Eventi

 
Visualizza come: GrigliaCalendarioMappa
 
Giovanni da Pisa. Un polittico da ricostruire
  Mostra

Presentazione del restauro e dell'inedito allestimento con la ricomposizione dei quattro dipinti

dal 09/03/2018  al 09/09/2018
 

Venerdì 9 marzo alle 16.30 presso il Castello Visconteo di Pavia si terrà la conferenza di presentazione di un importante progetto di restauro e di valorizzazione nato dalla collaborazione virtuosa di tre istituzioni museali - Palazzo Madama di Torino, Museo Diocesano di Genova e Musei Civici di Pavia - con il Centro Conservazione e Restauro "La Venaria Reale", dove sono state restaurate le quattro tavole attribuite al pittore ligure d'inizio Quattrocento Giovanni da Pisa, originariamente appartenenti a un medesimo polittico.   Si tratta di San Leonardo e Santa Chiara, di proprietà privata e concesse in deposito a Palazzo Madama, di una Sant'Agata dei Musei Civici di Pavia e di una Madonna col Bambino del Museo Diocesano di Genova, proveniente dalla chiesa di Santa Fede e in deposito presso il Museo Diocesano di Genova.  Il restauro effettuato a Venaria, diretto dai Musei e dalla Soprintendenza, ha consentito un sostanziale avanzamento delle conoscenze sulle opere, non soltanto dal punto di vista materiale ma anche da quello dell'inquadramento storico-critico.  In seguito a questo intervento, si è aperta la possibilità di sottoporre a una nuova verifica l'ipotesi già da tempo formulata dalla critica, di una comune provenienza delle due tavole e degli altri due dipinti presentati in mostra: la Sant'Agata conservata presso i Musei Civici di Pavia, proveniente dalla collezione di Giovan Carlo Francesco Reale, già conservatore dello Stabilimento di Belle Arti Malaspina, legata al museo nel 1892,  e la Madonna col Bambino del Museo Diocesano di Genova. Gli studi hanno inoltre consentito di ipotizzare che a completare il polittico ci fosse una quinta tavola: un frammentario San Lorenzo di cui si ignora la attuale ubicazione.  L'esposizione delle quattro opere per la prima volta insieme consente di illustrare la ricostruzione del polittico, le possibili ipotesi sul luogo di provenienza e i dati tecnici emersi nel corso del restauro.  Durante la conferenza interverranno l'Assessore alla Cultura del Comune di Pavia, Giacomo Galazzo, la direttrice del Museo Diocesano di Genova, Paola Martini, e la giovane restauratrice che ha sviluppato il progetto presso i Laboratori di Venaria Reale, Martina Quadrelli.

Eventi per:  Per tutti0-99
 
Corso di Acquerello Botanico

dal 05/04/2018  al 08/10/2018
 

Daniela Passuello, pittrice e naturalista, propone insieme all'Associazione Amici dell'Orto Botanico, in collaborazione con la Biblioteca della Scienza e della Tecnica, il laboratorio di Acquerello Botanico, che si terrà presso l'Orto Botanico per una lunga serie di giovedì, da aprile a ottobre 2018, dalle 14:00 alle 17:00. giovedì 5 aprile giovedì 12 aprile giovedì 19 aprile giovedì 26 aprile giovedì 3 maggio giovedì 10 maggio giovedì 17 maggio giovedì 24 maggio giovedì 31 maggio giovedì 27 settembre giovedì 4 ottobre giovedì 11 ottobre La prenotazione è obbligatoria, il corso è a numero chiuso. Su richiesta verranno aperte nuove date. E' inoltre in programmazione un corso di acquerello destinato ai bambini. Per informazioni e prenotazioni scrivere a info@danielapassuello.com o telefonare al numero 339.8726275. La rappresentazione botanica è un'arte che affonda le sue radici nell'antichità fin dalla civiltà egizia per consolidarsi definitivamente nel Medioevo, quando viene associato ad aspetti pratici e funzionali legati alle preparazioni farmaceutiche. L'aspetto scientifico della tecnica viene riproposto durante l'epoca rinascimentale da Leonardo, Durer e dal naturalista Ulisse Aldovrandi. Nel secolo scorso la diffusione di questa particolare tecnica si è legata al nome di Margaret Mee, il primo esempio di artista esploratrice che, con le sue tavole sulla flora brasiliana ha denunciato il pericolo d'estinzione di molte specie amazzoniche provocata dalla distruzione delle foreste tropicali. L'immagine rappresenta un "Iris nano di Montemarcello", disegnato da Daniela Passuello. Per altre attività culturali presso l'Orto Botanico visitate la pagina: https://inbiblioteca.wordpress.com/eventi-culturali/

Eventi per:  Adulti
 
Da qui, messere, si domina la valle

Visite guidate alle merlature della torre sud-est del Castello Visconteo

dal 02/06/2018  al 30/09/2018
 

Tutti i sabati e le domeniche di giugno, luglio e settembre 2018. Visite guidate alle merlature della torre sud-est del Castello Visconteo. Grazie a un recente intervento di recupero del sottotetto, attraverso una stretta scala in pietra, una passerella in legno e infine una seconda scala in mattoni trecenteschi, è oggi possibile raggiungere la sommità della torre sud-est del castello visconteo. Da un'altezza di 47 metri è possibile ammirare la vista mozzafiato sulla città, e anche oltre. Visite guidate tutti i sabati e le domeniche a giugno, al pomeriggio, ogni mezz'ora (a partire dalle 14.30, poi alle 15.00, 15.30, 16.00, 16.30); a luglio, al mattino, ogni mezz'ora (a partire dalle 10.00, poi alle 10.30, 11.00, 11.30, 12.00); a settembre, al pomeriggio, ogni mezz'ora (a partire dalle 14.30, poi alle 15.00, 15.30, 16.00, 16.30); sempre con turni di 10 partecipanti alla volta, al costo di 5 euro. Prenotazione obbligatoria: 0382.399770 prenotazionimc@comune.pv.it   La visita è sconsigliata ai bambini sotto i 14 anni e ai visitatori che soffrono di vertigini, difficoltà motorie, particolari disturbi polmonari o cardiaci.

Eventi per:  Per tutti0-99
 
 
Concorso fotografico "Ci siamo!"

Sguardi sull’identità giovanile

dal 01/07/2018  al 29/09/2018
 

Il Settore Cultura, Istruzione e Politiche Giovanili del Comune di Pavia lancia un concorso riservato ai fotografi under 35. Si richiede ai partecipanti di raccontare la propria visione del mondo: speranze, aspettative, sogni e anche delusioni. La fotografia – che di tutte le espressioni è quella più vicina per immediatezza e intensità al mondo contemporaneo – si conferma il linguaggio più adatto ad esprimere tutto ciò. Una giuria qualificata analizzerà le fotografie e le selezionerà per una mostra che sarà ospitata nello spazio SID (Spazio Immagine Design) del Broletto di Pavia, dal 25 ottobre al 30 novembre 2018. Partecipanti Il concorso si rivolge a fotografi fino a 35 anni di età. La partecipazione è gratuita. Caratteristiche degli elaborati Il concorso prevede due sezioni: a) fotografie singole (se ne potranno inviare al massimo 5); b) fotografie in sequenza: si potranno inviare al massimo due sequenze composte da almeno quattro immagini legate fra di loro da un filo logico coerente. Ogni opera della sezione a) e ogni sequenza della sezione b) dovrà essere accompagnata da un breve testo esplicativo. Gli autori hanno ampia libertà espressiva e potranno proporre fotografie in bianconero o a colori realizzate in analogico su pellicola o in formato digitale, utilizzando qualsiasi tipo di macchina fotografica, smartphone compresi. Le fotografie dovranno essere inviate in formato digitale, di qualità sufficiente per essere stampata in formato 30 x 40 o similare, all'indirizzo mail concorso.cisiamo@gmail.com entro e non oltre il 29 settembre 2018. Scheda di partecipazione Contestualmente agli elaborati dovrà essere inviata una scheda di partecipazione al concorso contenente: dati anagrafici e recapiti del partecipante, con indirizzo e-mail e numero di telefono per contatti rapidi; autorizzazione dati per la privacy; liberatoria firmata dalle eventuali persone presenti nelle fotografie; in caso di partecipanti minorenni, autorizzazione di un genitore alla partecipazione al concorso; titolo dell'opera e breve descrizione in relazione al tema del concorso; autorizzazione alla proiezione delle immagini durante la mostra e all'utilizzo delle immagini per la promozione dell'esposizione e delle iniziative correlate. Ogni altro utilizzo avverrà nel rispetto delle norme vigenti in tema di diritto d'autore, previa autorizzazione degli aventi diritto.  

Eventi per:  Per tutti0-99
 
Pavia D'Estate 2018
  Musica

dal 04/08/2018  al 02/09/2018
Piazza del Carmine
Piazza del Carmine, PAVIA
 

PAVIA D'ESTATE 2018 DAL 4 AGOSTO AL 2 SETTEMBRE UN VIAGGIO MUSICALE DAL SAPORE TUTTO ITALIANO Anche quest'anno sarà piazza del Carmine a ospitare gli appuntamenti musicali proposti dal Comune di Pavia nell'ambito della rassegna "Pavia d'estate". Unica eccezione la Festa di Ferragosto che si terrà nel Quartiere Pavia Ovest, presso il centro Cazzamali. Un programma raffinato e allo stesso tempo pop è quello che il Settore Cultura ha elaborato per l'estate 2018. Proposte intriganti, rivolte al pubblico più vario per gusti, età, passioni artistiche. Un calendario che ha quasi il sapore del viaggio in Italia: tra sonorità le più varie, la storia e i colori di una contemporaneità musicale fatta di stile, ricerca, tradizione e divertimento. In altre parole: intrattenimento di qualità. «Presentiamo molto volentieri il nostro programma musicale per il mese di agosto – afferma Giacomo Galazzo, Assessore alla Cultura - in attesa della Festa del Ticino. Si tratta per noi di una programmazione particolarmente significativa, perché si tratta di un periodo in cui è molto importante animare la città, per chi è già andato in vacanza o per chi non può. Il Settore Cultura cerca di farlo sempre alla ricerca della qualità che ci sentiamo in dovere di ricercare e di proporre: credo che anche quest'anno siamo riusciti a presentare un cartellone che potrà interessare il pubblico di tutte le età. Ci aiuterà – prosegue Galazzo - lo splendido scenario di Piazza del Carmine, sempre più protagonista dell'estate in città. Confermiamo anche il Ferragosto nei quartieri, a Pavia Ovest. Nell'ultimo 15 agosto del mandato concludiamo idealmente il viaggio di questa manifestazione in giro per la città: dopo Piazzale Torino, Circolo Grassi, Centro Culturale Scala, è la volta del Centro Cazzamali a Pavia Ovest, un altro importante luogo di socialità. Ferragosto è solo una serata di festa, ma per noi ha simboleggiato un' idea, una volontà di fare sentire ogni zona della città protagonista dell'estate. Siamo felici – conclude l'Assessore alla Cultura - di avere incontrato ogni anno interesse e partecipazione e pensiamo che anche quest'ultima tappa sarà un successo. Speriamo con questa idea di aver lasciato un seme di attenzione ai nostri quartieri che possa essere coltivato anche in futuro». Gli appuntamenti (tutti a ingresso gratuito) 4 agosto: Sasha Torrisi canta Lucio Battisti. Torrisi, ex Timoria, proporrà una sua personale rivisitazione del repertorio del grande assente, sempre presente, Lucio Battisti. 12 agosto: Giorgio Conte porterà sul palco il suo ultimo album "Sconfinando", insieme a brani del suo ricco repertorio d'autore (ricordiamo infatti che ha scritto per Mina, Ornella Vanoni, Adriano Celentano) e di chansonnier internazionale. Il 26 agosto prosegue il viaggio con i Ridillo. Il titolo del concerto – Pronti, Funky, Via! – è programmatico: il cocktail, elegante e pieno di energia a base di Funky, Soul, Jazz, Afro-Brasil, Folk e Lounge garantisce gran divertimento per tutti. Un appuntamento particolare è quello del 1° settembre: Olivia Sellerio con il suo concerto Vucirìa ci condurrà in un cammino che partendo dalla Sicilia attraversa generi e luoghi della musica. Luoghi "mitologici": nel suo repertorio troviamo infatti brani scelti dall'opera realizzata per la serie televisiva Montalbano, ma anche rivisitazioni di brani di artisti straordinari come Cesária Évora, Miriam Makeba, Richie Havens, Violeta Parra. Il 2 settembre, in collaborazione con la sezione pavese di A.V.I.S. sarà il supergruppo pavese Artigianato Musicante a chiudere gli appuntamenti estivi. Paragrafo a parte merita l'appuntamento di Ferragosto. Prosegue infatti il "viaggio nei quartieri" di Pavia d'Estate, approdando a Pavia Ovest (via F.lli Cervi, di fronte all'A.P.S. Cazzamali) l'orchestra spettacolo Extraliscio. Si annuncia una grande festa: grazie a Mauro Ferrara e Moreno Il Biondo (membri storici dell'Orchestra Spettacolo Casadei) che con Mirco Mariani proporranno una rivisitazione smaliziata e allo stesso tempo affettuosa dei più famosi brani della tradizione romagnola. Nuovi suoni e nuovi arrangiamenti grazie ai quali nascono composizioni originali extraliscio: la tradizione si fonde con la sperimentazione e si aprono mondi nuovi e inediti fatti di musica da ballare tutti insieme.

Eventi per:  Per tutti0-99
 
 
Wajib invito al matrimonio
  Cinema

Rassegna "Cinema sotto le stelle"

21/08/2018
21:30
Conservatorio - I.S.S.M. "Franco Vittadini"
 

Regia di Annemarie Jacir Palestina, 2017 Trailer: .. CHIOSTRO ISTITUTO VITTADINI via Volta, 31 Pavia In caso di maltempo consultare la pagina facebook del Cinema Politeama oppure telefonare al numero 347.354.95.64 A proiezione comunque iniziata non sarà possibile rimborsare il biglietto Fondazione Teatro Fraschini Cinema Teatro Politeama

Eventi per:  Per tutti0-99
 
Dogman
  Cinema

Rassegna "Cinema sotto le stelle"

23/08/2018
21:30
Conservatorio - I.S.S.M. "Franco Vittadini"
 

Regia di Matteo Garrone Italia, 2018 Trailer: .. CHIOSTRO ISTITUTO VITTADINI via Volta, 31 Pavia In caso di maltempo consultare la pagina facebook del Cinema Politeama oppure telefonare al numero 347.354.95.64 A proiezione comunque iniziata non sarà possibile rimborsare il biglietto Fondazione Teatro Fraschini Cinema Teatro Politeama

Eventi per:  Per tutti0-99
 
Loveless
  Cinema

Rassegna "Cinema sotto le stelle"

24/08/2018
21:30
Conservatorio - I.S.S.M. "Franco Vittadini"
 

Regia di Andrey ZvyagintsevRussia, 2017Trailer:..CHIOSTRO ISTITUTO VITTADINIvia Volta, 31 PaviaIn caso di maltempo consultare la pagina facebook del Cinema Politeama oppure telefonare al numero 347.354.95.64A proiezione comunque iniziata non sarà possibile rimborsare il bigliettoFondazione Teatro Fraschini Cinema Teatro Politeama

Eventi per:  Per tutti0-99