Festival e rassegne

 
Visualizza come: GrigliaCalendarioMappa
 
Miguel Llobet: chitarrista deell'impressionismo

dal 06/04/2017  al 12/06/2017
vari
vari, Pavia
 

Rassegna concertistica incentrata sulla figura di Miguel Llobet (1878-1938), importante chitarrista-compositore catalano. La rassegna è organizzata dall'Associazione Laude Novella, il collegio Lorenzo Valla  ed il Liceo Musicale Cairoli. I concerti, con varie formazioni cameristiche,  ripercorreranno parte della produzione compositiva di Llobet o di autori che in qualche modo si rifanno alla sua poetica ed estetica musicale. Di seguito l'elenco degli appuntamenti: 06/04/2017 - ore 11.15 -  Conferenza, presso l'aula Tobia del liceo musicale Cairoli di Pavia, del M° Stefano Picciano autore di una monografia su Llobet. 07/04/2017 - ore 20.45 -  Aula Tobia del liceo musicale Cairoli - Concerto degli allievi delle classi di chitarra e pianoforte 12/04/2017 - ore 21.00 - S. Maria Gualtieri - Concerto del Lyra trio (chitarra, arpa e mandolino) - Viaggio in Europa nel novecento 20/04/2017 - ore 21.00 - Collegio Lorenzo Valla - Concerto  per duo Oboe e chitarra - Colors  02/05/2017 – ore 21.00 - Chiesa di S. Luca – Concerto del trio di chitarre Concordia C(h)ordis – Tra colto e popolare 11/06/2017 – ore 21.00 - Chiesa di S. Primo – Concerto per chitarra e orchestra con la Camerata de' Bardi e chitarra solista Diego Autelitano  Tutti gli eventi sono ad entrata libera.

Eventi per:  Per tutti0-99
 
Pavia Barocca 2017

dal 21/03/2017  al 09/07/2017
centro storico
centro storico, Pavia
 

Riparte Pavia Barocca, la Rassegna Internazionale di Musica Antica del Collegio Ghislieri giunta alla sua settima edizione. La stagione è promossa da Ghislierimusica d'intesa e con il contributo del Comune di Pavia, ed è realizzata grazie a una rete consolidata di partenariati territoriali e internazionali che da quest'anno accoglie anche l'Università di Pavia, di cui Ghislierimusica diviene partner istituzionale per la musica. La rassegna si svolge nel 450° anniversario della fondazione del Collegio e della nascita di Monteverdi, proponendo 8 concerti che uniscono l'esperienza di grandi figure del panorama della musica antica (Modo Antiquo, Les Surprises, Paul Agnew e Reinoud Van Mechelen, per citarne alcuni) alla proposta concertistica di ensemble partecipanti al progetto europeo eeemerging (Duo Repicco e La Vaghezza) di cui Ghislierimusica è l'unico partner italiano. Oltre ai concerti, anche quest'anno Pavia Barocca ripropone le Passeggiate Organistiche in collaborazione con il Touring Club Italiano per scoprire lo straordinario patrimonio organario della città, e due novità assolute: New Baroque Generation, uno spazio in cui i musicisti degli ensemble emerging saranno protagonisti di due incontri in collaborazione con l'ISSM Vittadini nell'ambito dei "Tesori di Orfeo" in cui, oltre a eseguire la propria musica, racconteranno il proprio progetto artistico, fatto di passione, dedizione e ricerca; e i Dialoghi in Musica, a cura di Simone Milesi: un ciclo di 5 incontri pensati in forma di dialogo fra musicisti e studiosi ogni volta diversi (tra gli altri Fabio Bonizzoni, Angela Romagnoli e Alfredo Bernardini), che si propongono di fornire spunti inediti e coinvolgenti per conoscere, approfondire e comprendere la musica proposta dalla rassegna, attraverso un'esplorazione condotta da prospettive diverse e in 'dialogo' fra loro. I nuovi abbonamenti sono in vendita dal 5 marzo in due versioni: la formula completa da 8 concerti a partire da 75 euro, e nella formula ridotta 4 concerti, a partire da 40 euro. Gli abbonamenti possono essere acquistati solo contattando la biglietteria tramite mail biglietteria@ghislieri.it o allo 366.8609702 (lun.ven. 9.30-12.30 / 15-18). I biglietti saranno in vendita dal 13 marzo su circuito Vivaticket (www.vivaticket.it) a partire da 8 euro. La rassegna "Pavia Barocca" è promossa dall'associazione Ghislierimusica, fondata nel 2006 per gestire l'attività musicale dello storico Collegio Ghislieri di Pavia. Diretta da Giulio Prandi, opera con uno staff di giovani operatori, tutti sotto i 37 anni. Ghislierimusica è membro del Consiglio d'Amministrazione di REMA - Rete Europea di Musica Antica, e la sua attività è riconosciuta "di rilevanza regionale" da Regione Lombardia. Ghislierimusica realizza annualmente un'intensa attività concertistica a Pavia e provincia, d'intesa con il Comune di Pavia e in rete con diverse istituzioni locali, quali il Teatro Fraschini e l'Istituto Superiore di Studi Musicali Franco Vittadini. Dalla sua fondazione Ghislierimusica ha prodotto 20 edizioni di festival e rassegne sul territorio e oltre 300 concerti e spettacoli dal vivo in Italia e in Europa (con una media di circa 30 eventi all'anno). Il suo ensemble in residenza, Ghislieri Choir & Consort, molto attivo sulla scena internazionale e specializzato nella riscoperta del repertorio sacro italiano del XVIII secolo, ha riportato alla luce numerose opere dimenticate, incidendole e proponendole in tournée in Italia e in Europa. È regolarmente presente nei maggiori festival internazionali europei e incide dal 2010 per Sony International – Deutsche Harmonia Mundi. Per informazioni: Elisa Bracco – Media relations Associazione Ghislierimusica tel. 0382 37.86.266 – elisa.bracco@ghislieri.it Programma completo anche nell' allegata locandina:  

Eventi per:  Per tutti0-99
 
"CULT CITY" #inLombardia Pavia Capitale Longobarda, città dei Saperi e dei Sapori

dal 06/04/2017  al 01/01/2018
centro storico
centro storico, Pavia
 

Attraverso il fil-rouge di Pavia, capitale dei Longobardi, la città sarà sotto i riflettori per un intero anno di appuntamenti destinati a valorizzare, promuovere e migliorare il territorio nell'anno del Turismo Lombardo. Pavia Capitale Longobarda, città dei Saperi e dei Sapori (presentata dal Comune di Pavia attraverso i settori Cultura e Turismo e Servizi al Cittadino e all'Impresa) prevede l'alternanza di eventi estemporanei, come mostre, rassegne e iniziative culturali di diverso genere, con interventi strutturali e duraturi di valorizzazione e riqualificazione urbana. Che cosa è Cult City? Undici capitali d'Arte da scoprire e collezionare, una dopo l'altra. I capolavori da non perdere, le esperienze a filo d'acqua, i percorsi a ritmo lento, i luoghi dove l'orizzonte è sempre più lungo, i tesori Patrimonio Unesco, i grandi eventi e molto altro, è questo "Cult City #inLombardia". Nell'Anno del Turismo, Regione Lombardia, Explora, Dmo di Regione Lombardia, e il Comune di Pavia, in collaborazione con Unioncamere Lombardia lanciano "Cult City #inLombardia" progetto che vede le città di Bergamo, Brescia, Como, Cremona, Lecco, Lodi, Mantova, Monza, Varese, Sondrio coinvolte in un piano strategico di promozione turistica unitario, innovativo e senza precedenti. Il progetto di Pavia Capitale Longobarda, città dei Saperi e dei Sapori porta come suo testimonial d'eccezione il celebre cantautore Max Pezzali, che racconterà con una serie di video i luoghi a lui cari della città. Tra gli investimenti strutturali, previsti nel progetto, rientrano la valorizzazione delle cripte longobarde, con i lavori di riqualificazione di S. Eusebio e di piazza Leonardo da Vinci, la ristrutturazione degli spazi di accoglienza (biglietteria) ed espositivi (sala VI) del Castello Visconteo, con il nuovo allestimento della Sala del Rivellino, la promozione e valorizzazione dei tourist point standard e l'attivazione di tourist point diffusi, il rafforzamento del sistema wi-fi cittadino, il potenziamento di piattaforme e applicazioni sugli eventi e luoghi della città, nonché la riqualificazione di luoghi cittadini della socialità attraverso la produzione e installazione di sedute Green Carpet (progetto di arredo urbano vincitore del concorso Urban Design Fest 2015). Un turbine di eventi coinvolgerà la città da aprile a dicembre e, mantenendo come comun denominatore il tema dei Longobardi, le attività si svilupperanno seguendo tre grandi canali: appuntamenti legati alla cultura, alle famiglie e ai bambini e all'enogastronomia. Si comincerà con la rassegna, in programma dal 26 al 29 maggio, dal titolo PASSATOFUTURO. La Pavia del sapere e i Longobardi, che prevede conferenze, laboratori didattici, visite guidate, installazioni floreali, incontri culinari di promozione dei prodotti del territorio e concerti, dislocati in diversi punti della città (dal Castello Visconteo alla Cupola Arnaboldi, dal piazze del centro storico al Teatro Fraschini, dall'Università alle Basiliche). Tra gli appuntamenti ci sarà un'installazione audio, in piazza della Vittoria, dedicata all'Adelchi recitato da Carmelo Bene, il concerto Pavia longobarda e altre storie, a cui parteciperà, tra gli altri, il gruppo dei Fiò dla nebia, i laboratori e le visite guidate per bambini al Castello Visconteo, incentrati sui Longobardi e sulla figura di Alboino, come "Un selfie con Alboino", con storie, leggende e animazione. E poi ancora, la lectio di Andrea Bocconi, scrittore e schermitore, dal titolo "Sul duello. Ordalie, tentazioni e talk show", e quella di Carlo Alberto Redi dal titolo "Umanità geneticamente modificata. Da Neanderthal a sapiens passando per Liutprando", l'intervento di Gherardo Colombo sull'Editto di Rotari e sui grandi momenti di cambiamento delle società, e il concerto per arpa di Martino Panizza. A chiudere la rassegna, il 30 maggio, in occasione della Cult City Open Night, sarà il concerto organizzato al Teatro Fraschini per i 150 anni dell'Istituto Superiore di Studi Musicali Franco Vittadini, con i musicisti dell'orchestra, del coro e i solisti delll'ISSM Vittadini che, diretti dal Maestro Andrea Dindo, eseguiranno arie e sinfonie di Mozart. Tra le attività collaterali alla rassegna, sarà l'inaugurazione, negli spazi di Palazzo Bottigella Gandini, della mostra "Todo es nada", con opere e installazioni di Paul Renner e il concerto d'organo con cena a tema, il concerto jazz, presso il Palazzo Negri della Torre, "Extemporary vision ensamble" organizzato dalla Compagnia della corte in collaborazione con il FAI e il convegno "Palazzo Botta: una giornata tra scienza e storia a Pavia". Gli appuntamenti proseguono, a giugno, con il ciclo di Letture in Basilica, un calendario di sei incontri su "Le parole dell'anima", dove personalità di spicco della cultura commenteranno passi di libri sapienziali nelle Basiliche della città, e culmineranno il 26 agosto con l'inaugurazione della mostra Longobardi. Un popolo che cambia la storia, un grande progetto espositivo riguardante la civiltà longobarda. L'iniziativa, in programma al Castello Visconteo dal 26 agosto al 3 dicembre, proseguirà fino al 25 marzo 2018 al MAN di Napoli, e si concluderà al Museo Ermitage di San Pietroburgo, dove sarà allestita sino al 24 giugno 2018. Un pool dei massimi esperti scientifici in materia, 300 opere esposte, il coinvolgimento del territorio nazionale per una mostra che offre un rinnovato sguardo sulla civiltà longobarda. Frutto di una "coproduzione" tra Pavia, la capitale del Regno, e Napoli, città bizantina ma punto di riferimento (economico e culturale) del ducato di Benevento, "Longobardi. Un popolo che cambia la storia" riflette sulle relazioni e sulle mediazioni culturali che dominarono quei secoli. La mostra prevede diversi eventi collaterali, tra cui letture commentate sull'Adelchi in collaborazione con l'Università degli Studi di Pavia e la Società Dante Alighieri Comitato di Pavia. Maggiori informazioni cultcity.in-lombardia.it

Eventi per:  Per tutti0-99
 
 
Back to College

dal 11/04/2017  al 13/05/2017
Viale Libertà 30
Viale Libertà 30, Pavia
 

Martedì 11 aprile alle ore 18:00, negli spazi espositivi del Collegio Lorenzo Valla, si inaugura la quarta sezione della rassegna di arte contemporanea BACK TO COLLEGE, curata dalla critica e storica dell'arte Martina CORGNATI. L'ingresso è libero e l'invito è esteso a tutta la cittadinanza. Gli artisti chiamati questa volta a realizzare installazioni che dialoghino con il mondo universitario e la vita collegiale sono Dario BREVI, Tommaso CHIAPPA e OLINSKY. Prima di loro, negli appuntamenti precedenti della rassegna, si sono alternati presso il Collegio Lorenzo Valla gli artisti pavesi Gianni CELLA, Davide FERRO e Lele PICA' insieme ad altri artisti di primo piano del panorama artistico nazionale (Corrado BONOMI, Francesco GARBELLI, Florencia MARTINEZ, Massimo ROMANI, Leonardo SANTOLI e Vittorio VALENTE). La rassegna ha una forte valenza interattiva e si svolge anche in rete. Il suo sviluppo può essere seguito sulla pagina facebook dedicata a Back to College.

Eventi per:  Per tutti0-99
 
Sguardi puri 2017 extra - flags of our fathers

Rassegna "Sguardi Puri"

dal 17/04/2017  al 12/06/2017
 

IL PRINCIPIO di autorità. I padri, certi mariti, gli editor del nostro romanzo, gli insegnanti, gli amici che ci hanno influenzato, i nostri mentori, persino i RE o chi ci si affianca in un mestiere perché deve/vuole condividere con noi la propria esperienza... ecco il tema di questa edizione EXTRA di SGUARDI PURI 2017. "Flags Of Our Fathers", perché il cinema, se vuole, può insegnarci a VIVERE meglio. Davvero. Buone visioni da r.f.                             Programma: lunedì 17 aprile 2017 ore 16 e 21 CINEMA & LETTERATURA GENIUS di Michael Grandage con Colin Firth, Jude Law, Nicole Kidman, Laura Linney, Guy Pierce ​lunedì 24 aprile ore 16 e 21  CINEMA & NUOVA COMICITA’ UN RE ALLO SBANDO (King of the Belgians) di Peter Brosens, Jessica Woodworth ​lunedì 1 maggio ore 16 e 21  CINEMA &... 20 anni dopo  T2 TRAINSPOTTING di Danny Boyle con Ewan McGregor, Ewen Bremner, Jonny Lee Miller, Robert Carlyle lunedì 15 maggio ore 16 e 21 CINEMA & STORIE JACKIE di Pablo Larrain con Natalie Portman, Peter Sarsgaard, John Hart lunedì 22 maggio ore 16 e 21 CINEMA & autismo LIFE, ANIMATED di Roger Ross Williams lunedì 29 maggio ore 16 e 21 CINEMA & professione IL MEDICO DI CAMPAGNA di Thomas Lilti con François Cluzet, Marianne Denicourt, Christophe Odent, Patrick Descamps lunedì 5 giugno ore 16 e 21 CINEMA & POLITICA Mostra del Cinema di Venezia 2016 / TORONTO INTERNATIONAL FILM FESTIVAL 2016 IL VIAGGIO (The Journey) di Nick Hamm con Timothy Spall, Colm Meaney, Toby Stephens, Catherine McCormack, Ian McElhinney lunedì 12 giugno ore 16 e 21  CINEMA & VITA MOSTRA DEL CINEMA DI VENEZIA / Premio Miglior Sceneggiatura ALPS di Yorgos Lanthimos programma, foto (TIT. LE-MONT-ST. MICHEL) , grafica, schede, testi e pretesti a cura di Roberto Figazzolo

Eventi per:  Per tutti0-99
 
T2_Trainspotting

Rassegna "Sguardi Puri"

01/05/2017
01/05/2017
16:00 - 21:00
 

lunedì 1 maggio ore 16 e 21 CINEMA &... 20 anni dopo T2 TRAINSPOTTING Regia Danny Boyle, interpreti Ewan McGregor, Ewen Bremner, Jonny Lee Miller, Robert Carlyle, UK 2017, 118'. Per Mark Renton, Spud, Sick Boy e Begbie -così come per noi- sono passati vent'anni. Molte cose sono cambiate (social, altre sostanze, internet, le slot e nuove dipendenze) e molte sono rimaste le stesse. Oggi però Renton decide di far ritorno all'unico posto "che ha da sempre chiamato casa". Ad aspettarlo vecchi amici come l'afflizione, la perdita, l'esaltazione, la rabbia, l'amicizia, l'amore, il panico, il pentimento, le droghe e l'autodistruzione... Diretto da Danny Boyle e adattato da John Hodge il seguito del "fenomeno" Trainspotting (2 milioni di sterline di costo per 72 milioni di dollari di incasso) segue i personaggi creati da Irvine Welsh alla scoperta di un mondo underground e giovanile tipicamente scottish. "Per me era importante, direi vitale, avere con me gran parte della squadra originale. Volevo però che vi fossero anche dei nuovi punti di vista, apportati da gente che ha avuto la possibilità di guardare il primo film dall'esterno e di coglierne pregi e difetti in modo da apportare alle riprese qualcosa di nuovo. Cercavo un mix di autenticità e innovazione, di familiare e sconosciuto". Il risultato è sotto gli occhi di tutti. Lisergico e antieroico. ..

Eventi per:  Per tutti0-99
 
 
JACKIE

Rassegna "Sguardi Puri"

15/05/2017
15/05/2017
16:00 - 21:00
 

lunedì 15 maggio ore 16 e 21 CINEMA & STORIE JACKIE Regia Pablo Larrain, interpreti Natalie Portman, Peter Sarsgaard, John Hurt, Greta Gerwig, Billy Crudup, Richard E. Grant, USA 2016, 91’. Sono passati cinque giorni dalla morte di John Kennedy e la stampa bussa alla porta di Jackie per chiederle di far partecipare l’America al suo dolore. Una relazione particolareggiata dei fatti di Dallas. Una sigaretta dopo l’altra Jackie condividerà la sua verità, “raccontando” la sua storia attraverso le domande di Theodore H. White, giornalista politico di Life. Natalie Portman interpreta (impersona, incarna per meglio dire) Jackie Kennedy. Il film è prodotto da Darren Aronofsky. 3 candidature a Premi Oscar, premiato al Festival di Venezia, 1 candidatura a Golden Globes, 3 candidature e un premio vinto ai BAFTA. Vi serve altro sul rapporto di autorità (tra un marito-presidente e mentore ed una moglie, devota e innamorata) per correre a vedere questo film? Tra la verità e la favola. Sospeso. ..

Eventi per:  Per tutti0-99
 
Life, animated

Rassegna "Sguardi Puri"

22/05/2017
22/05/2017
16:00 - 21:00
 

lunedì 22 maggio ore 16 e 21CINEMA & autismoLIFE, ANIMATEDRegia Roger Ross Williams, interpreti Jonathan Freeman, Gilbert Gottfried, Owen Suskind, Ron Suskind, USA 2016, 91’.A tre anni Owen Suskind, anziché crescere nelle abilità motorie e cognitive, comincia a subire una sorta di regressione. Smette di parlare e “si esprime” attraverso un borbottio continuo e incomprensibile.Chiuso in se stesso con la sola compagnia dei classici Disney. Poi la diagnosi di autismo, la disperazione della famiglia. Il padre però si accorge che c'è un modo di comunicare col piccolo, parlando il linguaggio dei personaggi dei film... Ecco la breccia, ecco il modo per dare un nome alle emozioni.Dopo Music by Prudence Roger Ross Williams esplora un altro mondo sconosciuto. Tratto dal memoir redatto da Ron Suskind sulla vicenda del suo secondogenito, arricchito dagli homemovies originali, Life, animated racconta il passaggio verso la piena autonomia di un 23enne davvero coraggioso.Siamo tutti Owen Suskind. Commovente. ..

Eventi per:  Per tutti0-99
 
IL MEDICO DI CAMPAGNA

Rassegna "Sguardi Puri"

29/05/2017
29/05/2017
16:00 - 21:00
 

lunedì 29 maggio ore 16 e 21 CINEMA & professione IL MEDICO DI CAMPAGNA Regia Thomas Lilti, interpreti François Cluzet, Marianne Denicourt, Christophe Odent, Patrick Descamps, Guy Faucher, Francia 2016, 102’. Jean-Pierre Werner è devoto alla sua professione. Di giorno e di notte, col buono e il cattivo tempo, percorre le strade sterrate di campagna per raggiungere i suoi pazienti. Quando gli viene diagnosticato un cancro al cervello deve trovare alla svelta un assistente. Poco propenso ad affidare i suoi pazienti ad altri, Jean-Pierre si adatta alla collaborazione di Nathalie Delezia, un'ex infermiera che ha terminato da poco gli studi... I caratteri che si plasmano vicendevolmente. Un tirocinio quantomeno originale che produce un sentimento incerto tra la fiducia, l’empatia ed i desiderio vero e proprio. Dopo il grande successo di Hippocrate ancora la medicina al centro di un film di Lilti. La medicina e la provincia francese. Trascurata dai servizi pubblici, disorientata dagli effetti della globalizzazione. Lilti d’altronde prima di diventare regista era un medico, un ex-internista, e qui continua, sensibile, vivace, umile la sua recherche, la sua riflessione sul corpo medico, passando dalla città alla campagna, dai medici ospedalieri ai cavalieri solitari delle zone rurali. Ambasciatore di una medicina narrativa, che fortifica la pratica clinica e migliora l'efficacia della cura, spostandosi, ascoltando e auscultando. Perché solo attraverso la voglia di star meglio si può provare a guarire. Intimo. ..

Eventi per:  Per tutti0-99