Agenda

Agenda

Visualizza come: GrigliaCalendarioMappa

Eventi di lunedì 11 dicembre 2017

"CULT CITY" #inLombardia Pavia Capitale Longobarda, città dei Saperi e dei Sapori

dal 06/04/2017  al 01/01/2018
centro storico
centro storico, Pavia
 

Attraverso il fil-rouge di Pavia, capitale dei Longobardi, la città sarà sotto i riflettori per un intero anno di appuntamenti destinati a valorizzare, promuovere e migliorare il territorio nell'anno del Turismo Lombardo. Pavia Capitale Longobarda, città dei Saperi e dei Sapori (presentata dal Comune di Pavia attraverso i settori Cultura e Turismo e Servizi al Cittadino e all'Impresa) prevede l'alternanza di eventi estemporanei, come mostre, rassegne e iniziative culturali di diverso genere, con interventi strutturali e duraturi di valorizzazione e riqualificazione urbana. Che cosa è Cult City? Undici capitali d'Arte da scoprire e collezionare, una dopo l'altra. I capolavori da non perdere, le esperienze a filo d'acqua, i percorsi a ritmo lento, i luoghi dove l'orizzonte è sempre più lungo, i tesori Patrimonio Unesco, i grandi eventi e molto altro, è questo "Cult City #inLombardia". Nell'Anno del Turismo, Regione Lombardia, Explora, Dmo di Regione Lombardia, e il Comune di Pavia, in collaborazione con Unioncamere Lombardia lanciano "Cult City #inLombardia" progetto che vede le città di Bergamo, Brescia, Como, Cremona, Lecco, Lodi, Mantova, Monza, Varese, Sondrio coinvolte in un piano strategico di promozione turistica unitario, innovativo e senza precedenti. Il progetto di Pavia Capitale Longobarda, città dei Saperi e dei Sapori porta come suo testimonial d'eccezione il celebre cantautore Max Pezzali, che racconterà con una serie di video i luoghi a lui cari della città. Tra gli investimenti strutturali, previsti nel progetto, rientrano la valorizzazione delle cripte longobarde, con i lavori di riqualificazione di S. Eusebio e di piazza Leonardo da Vinci, la ristrutturazione degli spazi di accoglienza (biglietteria) ed espositivi (sala VI) del Castello Visconteo, con il nuovo allestimento della Sala del Rivellino, la promozione e valorizzazione dei tourist point standard e l'attivazione di tourist point diffusi, il rafforzamento del sistema wi-fi cittadino, il potenziamento di piattaforme e applicazioni sugli eventi e luoghi della città, nonché la riqualificazione di luoghi cittadini della socialità attraverso la produzione e installazione di sedute Green Carpet (progetto di arredo urbano vincitore del concorso Urban Design Fest 2015). Un turbine di eventi coinvolgerà la città da aprile a dicembre e, mantenendo come comun denominatore il tema dei Longobardi, le attività si svilupperanno seguendo tre grandi canali: appuntamenti legati alla cultura, alle famiglie e ai bambini e all'enogastronomia. Si comincerà con la rassegna, in programma dal 26 al 29 maggio, dal titolo PASSATOFUTURO. La Pavia del sapere e i Longobardi, che prevede conferenze, laboratori didattici, visite guidate, installazioni floreali, incontri culinari di promozione dei prodotti del territorio e concerti, dislocati in diversi punti della città. A chiudere la rassegna, il 30 maggio, in occasione della Cult City Open Night, sarà il concerto organizzato al Teatro Fraschini per i 150 anni dell'Istituto Superiore di Studi Musicali Franco Vittadini, con i musicisti dell'orchestra, del coro e i solisti delll'ISSM Vittadini che, diretti dal Maestro Andrea Dindo, eseguiranno arie e sinfonie di Mozart. Tra le attività collaterali alla rassegna, sarà l'inaugurazione, negli spazi di Palazzo Bottigella Gandini, della mostra "Todo es nada", con opere e installazioni di Paul Renner e il concerto d'organo con cena a tema, il concerto jazz, presso il Palazzo Negri della Torre, "Extemporary vision ensamble" organizzato dalla Compagnia della corte in collaborazione con il FAI e il convegno "Palazzo Botta: una giornata tra scienza e storia a Pavia". Gli appuntamenti proseguono, a giugno, con il ciclo di Letture in Basilica, un calendario di sei incontri su "Le parole dell'anima", dove personalità di spicco della cultura commenteranno passi di libri sapienziali nelle Basiliche della città, e culmineranno il 31 agosto con l'inaugurazione della mostra Longobardi. Un popolo che cambia la storia, un grande progetto espositivo riguardante la civiltà longobarda. L'iniziativa, in programma al Castello Visconteo dal 1 settembre al 3 dicembre, proseguirà fino al 25 marzo 2018 al MAN di Napoli, e si concluderà al Museo Ermitage di San Pietroburgo, dove sarà allestita sino al 24 giugno 2018. Un pool dei massimi esperti scientifici in materia, 300 opere esposte, il coinvolgimento del territorio nazionale per una mostra che offre un rinnovato sguardo sulla civiltà longobarda. Frutto di una "coproduzione" tra Pavia, la capitale del Regno, e Napoli, città bizantina ma punto di riferimento (economico e culturale) del ducato di Benevento, Longobardi. Un popolo che cambia la storia riflette sulle relazioni e sulle mediazioni culturali che dominarono quei secoli. La mostra prevede diversi eventi collaterali, tra cui letture commentate sull'Adelchi in collaborazione con l'Università degli Studi di Pavia e la Società Dante Alighieri Comitato di Pavia. Maggiori informazioni cultcity.in-lombardia.it

Eventi per:  Per tutti0-99
 
Sguardi puri 2017 extra - flags of our fathers

Rassegna "Sguardi Puri"

dal 25/10/2017  al 25/04/2018
 

IL PRINCIPIO di autorità. I padri, certi mariti, gli editor del nostro romanzo, gli insegnanti, gli amici che ci hanno influenzato, i nostri mentori, persino i RE o chi ci si affianca in un mestiere perché deve/vuole condividere con noi la propria esperienza... ecco il tema di questa edizione EXTRA di SGUARDI PURI 2017. "Flags Of Our Fathers", perché il cinema, se vuole, può insegnarci a VIVERE meglio. Davvero. Buone visioni da r.f.                             Programma: lunedì 17 aprile 2017 ore 16 e 21 CINEMA & LETTERATURA GENIUS di Michael Grandage con Colin Firth, Jude Law, Nicole Kidman, Laura Linney, Guy Pierce ​lunedì 24 aprile ore 16 e 21  CINEMA & NUOVA COMICITA’ UN RE ALLO SBANDO (King of the Belgians) di Peter Brosens, Jessica Woodworth ​lunedì 1 maggio ore 16 e 21  CINEMA &... 20 anni dopo  T2 TRAINSPOTTING di Danny Boyle con Ewan McGregor, Ewen Bremner, Jonny Lee Miller, Robert Carlyle lunedì 15 maggio ore 16 e 21 CINEMA & STORIE JACKIE di Pablo Larrain con Natalie Portman, Peter Sarsgaard, John Hart lunedì 22 maggio ore 16 e 21 CINEMA & autismo LIFE, ANIMATED di Roger Ross Williams lunedì 29 maggio ore 16 e 21 CINEMA & professione IL MEDICO DI CAMPAGNA di Thomas Lilti con François Cluzet, Marianne Denicourt, Christophe Odent, Patrick Descamps lunedì 5 giugno ore 16 e 21 CINEMA & POLITICA Mostra del Cinema di Venezia 2016 / TORONTO INTERNATIONAL FILM FESTIVAL 2016 IL VIAGGIO (The Journey) di Nick Hamm con Timothy Spall, Colm Meaney, Toby Stephens, Catherine McCormack, Ian McElhinney lunedì 12 giugno ore 16 e 21  CINEMA & VITA MOSTRA DEL CINEMA DI VENEZIA / Premio Miglior Sceneggiatura ALPS di Yorgos Lanthimos programma, foto (TIT. LE-MONT-ST. MICHEL) , grafica, schede, testi e pretesti a cura di Roberto Figazzolo

Eventi per:  Per tutti0-99
 
L'UNIVERSO AD OROLOGERIA
  Mostra

dal 07/10/2017  al 23/12/2017
 

Sabato 7 ottobre alle ore 16.00 presso i Musei Civici del Castello Visconteo di Pavia inaugura la mostra L'UNIVERSO AD OROLOGERIA, l'Astrario di Giovanni Dondi a Pavia. Allestita presso la sezione museale Bibliothec@ di corte la mostra è organizzata dall'associazione Decumano Est in collaborazione con il Comune di Pavia e con il Collegio Castiglioni Brugnatelli, grazie a un contributo di Fondazione Cariplo e di Regione Lombardia. Con la mostra L'UNIVERSO AD OROLOGERIA l'Astrario di Giovanni Dondi rivive nel luogo esatto dove a lungo fu collocato, la biblioteca visconteo-sforzesca del Castello di Pavia. Costruito, probabilmente tra il 1365 e il 1381, dal chioggiotto Giovanni Dondi, professore presso lo Studium pavese, l'Astrario era un complesso orologio planetario, che indicava i giorni e le feste del calendario, le eclissi e le posizioni dei sette pianeti nello zodiaco. L'horologio di maravigliosa fattura era stato costruito per fornire un modello meccanico dell'Universo che potesse dimostrare l'esattezza della teoria tolemaica, ma ebbe anche un uso pratico di tipo astrologico, assai sfruttato da governanti come Filippo Maria Visconti e Ludovico il Moro. Nel 1463, l'astrologo tedesco Giovanni Regiomontano ancora lodava l'orologio ma, per quanto i duchi di Milano si impegnassero a conservarlo, nel corso del tempo l'Astrario si degradò e andò perduto. Fortunatamente sono sopravvissuti alcuni manoscritti che ne descrivono la costruzione e hanno permesso di realizzare, a partire dal Novecento, una serie di ricostruzioni, conservate in musei, luoghi pubblici e collezioni private, ma, finora, non nel luogo ove l'originale era collocato. La mostra esibisce al pubblico la ricostruzione dell'antico strumento realizzata da Guido Dresti fra il 2009 e il 2011, accompagnata da altri strumenti per la misurazione del tempo e del moto dei pianeti "antenati" dell'Astrario, da preziosi codici di astronomia e astrologia provenienti dall'Archivio Civico della Biblioteca Bonetta di Pavia e dalla serie di stampe dei sette pianeti, attribuiti a Baccio Baldini e appartenenti ai Musei Civici di Pavia. Un ricco calendario di appuntamenti consente inoltre di approfondire, l'affascinante figura di Giovanni Dondi, medico, astrologo, astronomo, letterato a tutto tondo del XIV secolo e la temperie culturale e scientifica in cui si colloca la sua eccezionale opera. La mostra sarà visitabile fino al 23 dicembre dal martedì alla domenica dalle ore 10 alle ore 18. Nel mese di dicembre i Musei saranno aperti dalle ore 9 alle ore 13. Il costo del biglietto di ingresso è 4€, gratuito per gli under 26 e gli over 70. I visitatori della mostra LONGOBARDI, UN POPOLO CHE CAMBIA LA STORIA avranno diritto a un biglietto ridotto di 2€ Informazioni: decumanoest@yahoo.it. www.museicivici.pavia.it

Eventi per:  Per tutti0-99
 
 
ROBERT DOISNEAU. Pescatore d'immagini
  Mostra

dal 14/10/2017  al 28/01/2018
 

Al Broletto di Pavia, dal 14 ottobre 2017 al 28 gennaio 2018, 70 scatti ripercorrono la vicenda artistica di uno dei più importanti fotografi del Novecento. Esposte alcune delle sue opere più conosciute, tra cui Il bacio (Le Baiser de l'Hotel de Ville), la sua immagine più famosa e amata. Il Broletto di Pavia si apre alla grande fotografia. Dal 14 ottobre 2017 al 28 gennaio 2018, lo storico palazzo del XII secolo, posto nel cuore della città, ospita una mostra di Robert Doisneau (Gentilly, 14 aprile 1912 - Montrouge, 1 aprile 1994), uno dei fotografi più importanti e celebrati dell'intero Novecento. La rassegna, dal titolo Pescatore d'immagini, curata dall'Atelier Robert Doisneau - Francine Deroudille ed Annette Doisneau - in collaborazione con il Professor Piero Pozzi, prodotta e realizzata da Di Chroma Photography e ViDi - Visit Different, in collaborazione con la Fondazione Teatro Fraschini e il Comune di Pavia – Settore Cultura presenta 70 immagini in bianco e nero che ripercorrono l'universo creativo del fotografo francese. Il percorso espositivo, che mette in mostra alcune delle icone più riconoscibili della sua carriera come Le Baiser de l'Hotel de Ville, Les pains de Picasso, Prevert au gueridon, si apre con l'autoritratto del 1949 e ripercorre i soggetti a lui più cari, conducendo il visitatore in un'emozionante passeggiata nei giardini di Parigi, lungo la Senna, per le strade del centro e della periferia, nei bistrot e nelle gallerie d'arte della capitale francese. Orari Martedì, giovedì, venerdì 10:00 - 13:00 / 14.00 - 18:00 Mercoledì 10:00 - 13:00 / 14.00 - 22:00 Sabato, domenica e festivi 10:00 - 19:00 La biglietteria chiude un'ora prima Orari di apertura nelle festività: 1 novembre orario continuato 10.00 - 22.00; 8 dicembre orario continuato 10.00 - 19.00; 24 dicembre chiuso; 25 dicembre 15.00 - 19.00; 26 dicembre 10.00 - 19.00; 31 dicembre 10.00 - 14.00; 1 gennaio 2018 15.00 - 19.00   Informazioni robertdoisneaupavia@gmail.com Tel. 3406240727

Eventi per:  Per tutti0-99
 
S_Volta - La stagione del Teatro Volta

dal 28/10/2017  al 14/04/2018
 

L'Amministrazione Comunale - Assessorato Politiche Giovanili presenta la nuova stagione teatrale 2017/18 del TEATRO CESARE VOLTA di PAVIA realizzata con l'associazione C.L.A.P.Spettacolodalvivo. La stagione comprende: 8 spettacoli serali (inizio ore 21.00); 3 spettacoli natalizi (inizio ore 16.30); 4 spettacoli dedicati alle scuole (inizio ore 10.00); 3 laboratori di teatro per ragazzi e studenti universitari. INAUGURAZIONE della stagione 28 ottobre 2017 alle ore 20:00, a seguire spettacolo: "CLASSICA FOR DUMMIES" Di e con: Luca Domenicali e Danilo Maggio Luca Domenicali e Danilo Maggio tanto li ha fatti apprezzare a livello internazionale. Musica classica for Dummies, per scriteriati: i due artisti giocano con gli strumenti, li mescolano, in un contagio sorprendente e virtuoso. Eppure, i brani di Chopin, Paganini, Bizet, Rossini, Mozart, Bach, Ravel, Beethoven, Verdi ne escono esaltati! Una piacevolissima sorpresa anche per chi pensa che la "Classica" sia una musica noiosa per bacchettoni.. PROGRAMMA: 30/10/2017 – ore 10:00 "I BRUTTI ANATROCCOLI" Di e con: Silvano Antonelli – per le scuole d'infanzia 18/11/2017 - 21:00 "TRE | 14" Coreografia: Virginia Spallarossa - Regia: Gilles Toutevoix - Con: Chiara Burla, Andrea Rampazzo, Nicholas Guido, Alice Pelucchi, Francesca Roini, Mirko Ingrao 25/11/2017 – ore 21:00 "HAMLET TRAVESTIE" Di:Emanuele Valenti, Gianni Vastarella Con: Giuseppina Cervizzi, , Christian Giroso, Vincenzo Nemolato , Valeria Pollice, Emanuele Valenti, Gianni Vastarella 16/12/2017 – ore 21:00 "TRAMP" Di e con: Giulio Lanzafame 23/12/2017 - ore 16:30 "SOGNI IN SCATOLA" Di e con: Matteo Mazzei, Elena Fresch, Sguardo esterno: Mario Gumina 30/12/17 - ore 16.30 "PICCOLO PASSO STORIA DI UN'OCARINA PIGRA" Di e con: Valentino Dragano 6/01/2018 – ore 16:30 "NIDO" Drammaturgia e Regia: Angelo Facchetti - Con: Michele Beltrami, Paola Cannizzaro 20/01/2018 - ore 21:00 "TESTASTORTA LA STORIA INVENTATA" Drammaturgia: Tobia Rossi - Regia: Manuel Renga Con: Alessandro Lussiana, Valeria Perdonò 26/01/2018 – ore 10:00 "SIAMO UOMINI O CAPORALI" Regia: Mario Gumina Con: Andrea Ruberti, Dadde Visconti, Umberto Banti – per scuole primarie e secondarie di primo grado 17/02/2018 – ore 21:00 "LE FUMISTE" Di e con: Davel Puente Hoces 09/03/2018 – ore 21:00 "TROVEREMO" Gianluigi Trovesi, Marco Remondini Attore: Matteo Mirandola 20/03/2018 – ore 10.00 "UN TOPO...DUE TOPI... TRE TOPI UN TRENO PER HAMELIN" Di: Claudio Casadio, Giampiero Pizzol, Marina Allegri Regia: Claudio Casadio Con: Maurizio Casali, Mariolina Coppola, James Foschi – per le scuole d'infanzia 11/04/2018 – ore 10:00 "VIA DA LI' STORIA DI UN PUGILE ZINGARO" Di e con Walter Maconi – Regia e drammaturgia: Lucio Guarinoni, Walter Maconi 14/04/2018 – ore 21:00 "SERATA ANTICORPI EXPLO – TRACCE DI GIOVANE DANZA D'AUTORE"

Eventi per:  Per tutti0-99
 
Fai la mossa giusta! Spazio gioco bambini

dal 09/12/2017  al 24/12/2017
VIa Paratici 23
VIa Paratici 23, Pavia
 

In occasione del periodo natalizio il Comune di Pavia e l'Associazione Le Torri organizzano uno Spazio Gioco gratuito, dedicato al tema degli scacchi e ai giochi tradizionali. Nello spazio, i bimbi dai 4 ai 10 anni, saranno accolti da personale con esperienza in ambito educativo e di animazione ludica, nei pomeriggi, dalle ore 15 alle 18, di: sabato 9 e domenica 10 dicembre  sabato 16 e domenica 17 dicembre  sabato 23 e domenica 24 dicembre. Lo spazio gioco semplifica lo shopping natalizio per i genitori.

Eventi per:  Famiglie10-50
 
 
Fai la mossa giusta! Spazio gioco ragazzi e adulti

dal 09/12/2017  al 24/12/2017
 

Nel periodo natalizio il Comune di Pavia e l'Associazione le Torri propongono tre fine settimana dedicati al gioco degli scacchi. Nella sala Sapere Pavia, appositamente allestita e alla presenza di istruttori, ragazzi e adulti potranno liberamente avvicinarsi al favoloso mondo del gioco degli scacchi, nei pomeriggi, dalle 15 alle 18, dei fine settimana di: - sabato 9 e domenica 10 dicembre  domenica 17 dicembre - sabato 23 e domenica 24 dicembre La partecipazione è libera e gratuita.

Eventi per:  Per tutti0-99
 
Al cinema insieme - alla scoperta di un mondo animato

dal 10/12/2017  al 11/03/2018
 

Domenica 10 Dicembre 2017 inizia la rassegna di cartoni animati per grandi e piccini organizzata dalla Società Cooperativa DREAMERS, incaricata dal Settore Istruzione e Politiche Giovanili del Comune di Pavia. Programma: DICEMBRE 2017 domenica 10/12/2017 - Pipì Pupù e Rosmarina in Il mistero delle note rapite - di Enzo D'Alò - Durata 81' Qualcuno ha rubato le note musicali della partitura del grande concerto di ferragosto............ domenica 17/12/2017 - Richard - Missione Africa  GENNAIO 2018 domenica 7/01/2018 - Sasha e il Polo Nord  domenica14/01/2018 - Rock dog    domenica 21/01/2018 - Il bambino che scoprì il mondo FEBBRAIO 2018  martedì 13/02/2018 - Vampiretto -  (per festeggiare insieme il Carnevale, bimbi in maschera) domenica 18/02/2018 - Iqbal - bambini senza paura domenica 25/02/2018 - Si alza il vento MARZO 2018  domenica 4/03/2018 - La tartaruga rossa  domenica 11/03/2018 - Kubo e la spada magica   Al termine di tutte le proiezioni, i bambini saranno invitati a partecipare ad un laboratorio creativo che si svolgerà nel Teatro.

Eventi per:  Famiglie10-50, Bambini0-14
 
Buon Natale intercoolturale

11/12/2017
19:00
via Amati 10
via Amati 10, Pavia
 

Lunedì 11 dicembre dalle 19 arriva una serata a tutto gusto e divertimento, per autofinanziamento del Centro Interculturale La Mongolfiera! Una cena con un menu multietnico - a deliziarci saranno da AgriPavia ai cuochi SPRAR fino a squisiti dolcetti del Maghreb -, seguita da musica dal vivo, e con il banchetto del nostro cucito e riciclo creativo QCKrea dove poter trovare tante idee regalo! Il contributo è di 25 euro per adulto e 12 euro per bambino. La prenotazione è obbligatoria entro il 7 di dicembre. La cena verrà realizzata al raggiungimento di 80 iscritti. Partecipare a questa cena significa contribuire alla raccolta fondi per il Centro interculturale di Pavia, La Mongolfiera! Un luogo dalle tante attività, dai mille corsi gratuiti! Un luogo di conoscenza e scambio che con la cena di autofinanziamento potrà continuare con le sue attività e offrirne di nuove! Info e prenotazioni: lamongolfiera@progettocontatto.it info@progettocontatto.it 0382 399610 328 7024426

Eventi per:  Per tutti0-99
 
 
Festival di Natale di Pavia Barocca 2017 - Passeggiata Organistica

dal 02/12/2017  al 20/12/2017
 

  Anche nel 2017 il cartellone del Festival di Natale dà spazio ai giovani: insieme al Coro Universitario del Collegio Ghislieri, saranno protagonisti di questa edizione gli ensemble emergenti di tutta Europa coinvolti nei progetti eeemerging e SIAE Sillumina. Il Festival si apre con un concerto speciale in occasione della chiusura della mostra Longobardi. Un popolo che cambia la storia: le voci di Sonia Tedla e Marta Fumagalli, accompagnate al clavicembalo da Rossella Policardo, eseguiranno arie e duetti tratti dalle opere longobarde di Händel. PROGRAMMA: 02 dicembre ore 21:00 - Aula Goldoniana Händel Longobardo 02 dicembre ore 15:00 - Chiesa di Santa Maria di Canepanova Passeggiata Organistica 04 dicembre ore 21:00 - Aula Goldoniana Prisma 10 dicembre ore 16:00 - Aula Goldoniana 4 Times Baroque 15 dicembre ore 21:00 - Aula Magna Coro Universitario 17 dicembre ore 16:00 - Aula Magna UtFaSol Ensemble 20 dicembre ore 21:00 - Salone San Pio Zero Vocal Ensemble

Eventi per:  Per tutti0-99
 
 
Vuoi segnalarci un evento?Iscriviti a VIVIPAVIA ComeDoveQuando