Cinema

Vai a Cinema Pavia
 
Visualizza come: GrigliaCalendarioMappa
 
T2_Trainspotting

Rassegna "Sguardi Puri"

01/05/2017
01/05/2017
16:00 - 21:00
 

lunedì 1 maggio ore 16 e 21 CINEMA &... 20 anni dopo T2 TRAINSPOTTING Regia Danny Boyle, interpreti Ewan McGregor, Ewen Bremner, Jonny Lee Miller, Robert Carlyle, UK 2017, 118'. Per Mark Renton, Spud, Sick Boy e Begbie -così come per noi- sono passati vent'anni. Molte cose sono cambiate (social, altre sostanze, internet, le slot e nuove dipendenze) e molte sono rimaste le stesse. Oggi però Renton decide di far ritorno all'unico posto "che ha da sempre chiamato casa". Ad aspettarlo vecchi amici come l'afflizione, la perdita, l'esaltazione, la rabbia, l'amicizia, l'amore, il panico, il pentimento, le droghe e l'autodistruzione... Diretto da Danny Boyle e adattato da John Hodge il seguito del "fenomeno" Trainspotting (2 milioni di sterline di costo per 72 milioni di dollari di incasso) segue i personaggi creati da Irvine Welsh alla scoperta di un mondo underground e giovanile tipicamente scottish. "Per me era importante, direi vitale, avere con me gran parte della squadra originale. Volevo però che vi fossero anche dei nuovi punti di vista, apportati da gente che ha avuto la possibilità di guardare il primo film dall'esterno e di coglierne pregi e difetti in modo da apportare alle riprese qualcosa di nuovo. Cercavo un mix di autenticità e innovazione, di familiare e sconosciuto". Il risultato è sotto gli occhi di tutti. Lisergico e antieroico. ..

Eventi per:  Per tutti0-99
 
JACKIE

Rassegna "Sguardi Puri"

15/05/2017
15/05/2017
16:00 - 21:00
 

lunedì 15 maggio ore 16 e 21 CINEMA & STORIE JACKIE Regia Pablo Larrain, interpreti Natalie Portman, Peter Sarsgaard, John Hurt, Greta Gerwig, Billy Crudup, Richard E. Grant, USA 2016, 91’. Sono passati cinque giorni dalla morte di John Kennedy e la stampa bussa alla porta di Jackie per chiederle di far partecipare l’America al suo dolore. Una relazione particolareggiata dei fatti di Dallas. Una sigaretta dopo l’altra Jackie condividerà la sua verità, “raccontando” la sua storia attraverso le domande di Theodore H. White, giornalista politico di Life. Natalie Portman interpreta (impersona, incarna per meglio dire) Jackie Kennedy. Il film è prodotto da Darren Aronofsky. 3 candidature a Premi Oscar, premiato al Festival di Venezia, 1 candidatura a Golden Globes, 3 candidature e un premio vinto ai BAFTA. Vi serve altro sul rapporto di autorità (tra un marito-presidente e mentore ed una moglie, devota e innamorata) per correre a vedere questo film? Tra la verità e la favola. Sospeso. ..

Eventi per:  Per tutti0-99
 
Life, animated

Rassegna "Sguardi Puri"

22/05/2017
22/05/2017
16:00 - 21:00
 

lunedì 22 maggio ore 16 e 21CINEMA & autismoLIFE, ANIMATEDRegia Roger Ross Williams, interpreti Jonathan Freeman, Gilbert Gottfried, Owen Suskind, Ron Suskind, USA 2016, 91’.A tre anni Owen Suskind, anziché crescere nelle abilità motorie e cognitive, comincia a subire una sorta di regressione. Smette di parlare e “si esprime” attraverso un borbottio continuo e incomprensibile.Chiuso in se stesso con la sola compagnia dei classici Disney. Poi la diagnosi di autismo, la disperazione della famiglia. Il padre però si accorge che c'è un modo di comunicare col piccolo, parlando il linguaggio dei personaggi dei film... Ecco la breccia, ecco il modo per dare un nome alle emozioni.Dopo Music by Prudence Roger Ross Williams esplora un altro mondo sconosciuto. Tratto dal memoir redatto da Ron Suskind sulla vicenda del suo secondogenito, arricchito dagli homemovies originali, Life, animated racconta il passaggio verso la piena autonomia di un 23enne davvero coraggioso.Siamo tutti Owen Suskind. Commovente. ..

Eventi per:  Per tutti0-99
 
 
IL MEDICO DI CAMPAGNA

Rassegna "Sguardi Puri"

29/05/2017
29/05/2017
16:00 - 21:00
 

lunedì 29 maggio ore 16 e 21 CINEMA & professione IL MEDICO DI CAMPAGNA Regia Thomas Lilti, interpreti François Cluzet, Marianne Denicourt, Christophe Odent, Patrick Descamps, Guy Faucher, Francia 2016, 102’. Jean-Pierre Werner è devoto alla sua professione. Di giorno e di notte, col buono e il cattivo tempo, percorre le strade sterrate di campagna per raggiungere i suoi pazienti. Quando gli viene diagnosticato un cancro al cervello deve trovare alla svelta un assistente. Poco propenso ad affidare i suoi pazienti ad altri, Jean-Pierre si adatta alla collaborazione di Nathalie Delezia, un'ex infermiera che ha terminato da poco gli studi... I caratteri che si plasmano vicendevolmente. Un tirocinio quantomeno originale che produce un sentimento incerto tra la fiducia, l’empatia ed i desiderio vero e proprio. Dopo il grande successo di Hippocrate ancora la medicina al centro di un film di Lilti. La medicina e la provincia francese. Trascurata dai servizi pubblici, disorientata dagli effetti della globalizzazione. Lilti d’altronde prima di diventare regista era un medico, un ex-internista, e qui continua, sensibile, vivace, umile la sua recherche, la sua riflessione sul corpo medico, passando dalla città alla campagna, dai medici ospedalieri ai cavalieri solitari delle zone rurali. Ambasciatore di una medicina narrativa, che fortifica la pratica clinica e migliora l'efficacia della cura, spostandosi, ascoltando e auscultando. Perché solo attraverso la voglia di star meglio si può provare a guarire. Intimo. ..

Eventi per:  Per tutti0-99
 
IL VIAGGIO (The Journey)

Rassegna "Sguardi Puri"

05/06/2017
05/06/2017
16:00 - 21:00
 

lunedì 5 giugno ore 16 e 21 CINEMA & POLITICA IL VIAGGIO (The Journey) Regia Nick Hamm, interpreti Timothy Spall, Colm Meaney, Toby Stephens, Catherine McCormack, Ian McElhinney, Gran Bretagna 2016, 94’. Due uomini sono chiusi in una Mercedes sotto una pioggia insistente. Solo poche ore per compiere un gesto che potrebbe cambiare la Storia, mettendo fine alla guerra civile che da decenni insanguina l'Irlanda del Nord. Sono il reverendo Ian Paisley, leader del Partito Unionista Democratico e Martin McGuinnes del Sinn Féin. E la storia ci dice che in quel giorno del 2006 un accordo si trovò davvero. Sofferto, difficile, ma che oggi ancora resiste. Un regista nativo di Belfast, Nick Hamm, ontologicamente sensibile alla causa. Una British comedy che vira al road movie, ma strizza continuamente l’occhio all’autenticità, magari un po’ romanzata del caso. Tra "ragion di Stato" e convinzione politica un film sottile, arguto, forte ed onesto. Interessante come un inedito viaggio. Irresistibile.  ..

Eventi per:  Per tutti0-99
 
ALPS

Rassegna "Sguardi Puri"

12/06/2017
12/06/2017
16:00 - 21:00
 

lunedì 12 giugno ore 16 e 21CINEMA & VITAALPSRegia Yorgos Lanthimos. interpreti Angeliki Papoulia, Ariana Labed, Aris Servetalis, Johnny Vekris, Grecia 2011, 93’.Ad Atene c’è un’equipe composta da un paramedico, un'infermiera, una ginnasta e il suo allenatore che, dietro compenso, sostituisce persone appena defunte. Lo scopo è quello di aiutare amici e parenti ad “addormentare” il dolore, ad elaborare il lutto. Si sono soprannominati Alpeis, cioé Alpi. Perché possono rappresentare qualunque altro monte nel mondo, ma, come quelle montagne, non possono essere “prese per” altri monti.Ciascuno di loro assume il nome di una cima importante. Ed è Monte Rosa a costituire il gap di un processo apparentemente oliato e di successo. Occupandosi di assistere in ospedale una giovane giocatrice di tennis che ha appena avuto un incidente, ed è vicina alla morte, comincia a sostituirsi alla ragazza, senza rivelarlo agli altri membri del gruppo, e ne assume a poco a poco, l'identità... Piccoli acuminati canini come in Dogtooth, o alte, irraggiungibili vette, come in Alps. Comunque punte, spigoli, asperità del comportamento umano (lo human behavior del tema di questa rassegna).Spigolosi, morbosi, intenti a preservare l’uomo dalla sua natura corrotta, gli interpreti di Yorgos Lanthimos sono come cavie in un laboratorio. Fingono, recitano, “fanno finta” come tutti noi, che l’angoscia di vivere si possa lenire davvero. Magari attraverso una buona, catartica “prova attoriale”. Disinquadrature, estetica del pedinamento, immagini fuori fuoco. Finto, vero, perfetto, reale e fantascientifico.Non un melodramma delle nostre vite, ma un serio tentativo, anche cinematografico, di studiare le nostre ossessioni.Dinamico coinvolgente e senza pausa. Finale. ..

Eventi per:  Per tutti0-99