Teatro e spettacoli

 
Visualizza come: GrigliaCalendarioMappa
 
ESTATE IN CASTELLO PAVIA D'ESTATE 2017

dal 23/06/2017  al 17/07/2017
 

Musica e recitazione sono le parole chiave di questa Estate in Castello, che si preannuncia ricca di interessanti appuntamenti. Tra concerti e spettacoli teatrali, la rassegna accompagnerà le serate pavesi all'interno della suggestiva cornice del Castello Visconteo. Sono cinque gli eventi che si alterneranno, tra musica e teatro. Ad aprire la rassegna sarà lo spettacolo teatrale di Giuseppe Giacobazzi, celebre comico di Zelig, che cederà il palco a Le luci della Centrale Elettrica, e al loro nuovo album. Nel mese di luglio si esibirà Paola Turci, che ritorna dal vivo in concerto con Il secondo cuore tour. Seguirà il nuovo spettacolo teatrale di Andrea Pucci, e a chiudere Estate in Castello sarà Giovanni Allevi, con il suo Celebration Tour. Programma Venerdì 23 giugno 2017 GIUSEPPE GIACOBAZZI IO CI SARO' di e con Andrea Sasdelli collaborazione ai testi Carlo Negri produzione Ridens "Il nostro è un lavoro fatto anche di viaggi e durante i viaggi ti trovi inevitabilmente a pensare. Quando pensi, pensi a te e a quello che stai vivendo, a quello che hai vissuto e a quello che eventualmente potrà essere il tuo futuro. Oggi mi rendo conto di essere un genitore di 53 anni con una figlia di 3 e quindi mi sono ritrovato a pensare: Riuscirò a vedere i miei nipoti e nel caso li riesca a vedere a rapportarmi come fa un nonno e quindi a viziarli, a giocare con loro, a parlarci e raccontargli delle storie, cercando di dare consigli che non verranno sicuramente ascoltati, a spiegargli anche questo buffo movimento di sentimenti che è la vita. La vita, la mia vita, per come l'ho vissuta, per dove l'ho vissuta, per gli anni che l'ho vissuta, per chi l'ha vissuta con me. Insomma poter riuscire a comunicare a due generazioni interposte, che poi, di solito, dovrebbe essere il mestiere dei nonni con i nipoti. Questo mi ha portato a creare un ponte con lo spettacolo precedente, praticamente ricominciando da dove abbiamo finito, ma con una domanda in più. Per immaginarmi di poter parlare ai miei nipoti, penso sia fondamentale adeguarmi ai tempi, o perlomeno provare ad usare, se non il loro linguaggio perlomeno le loro tecnologie, cosciente che domani comunque saranno vecchie. Quindi, ho pensato di lasciare un "videomessaggio" che possa spiegare ed eventualmente interagire con i miei possibili futuri nipoti. E per farlo, l'unico modo che conosco, è farlo davanti ad un pubblico". Giuseppe Giacobazzi si muove tra radio, tv e cinema, ha esordito nel 2005 a Zelig Off, dal 2006 al 2012 fa parte del cast dei comici di Zelig.   Giovedì 29 giugno 2017 LE LUCI DELLA CENTRALE ELETTRICA TERRA TOUR Terra, il nuovo album de Le luci della Centrale Elettrica è composto da dieci canzoni, dieci storie narrate per immagini che fotografano il tempo in cui viviamo. Dieci trame per unico filo colorato, tessuto nel modo visionario e lucido che ha reso Vasco Brondi uno degli artisti italiani più riconosciuti e riconoscibili degli ultimi dieci anni. "Terra è un disco etnico – ha scritto Vasco Brondi - ma di un'etnia immaginaria o per meglio dire "nuova" che è quella italiana di adesso. Dove stanno assieme la musica balcanica e i tamburi africani, le melodie arabe e quelle popolari italiane, le distorsioni e i canti religiosi, storie di fughe e di ritorni." Questo nuovo album arriva a tre anni da Costellazioni, che ha imposto il gruppo all'attenzione di pubblico e media. Le luci della centrale elettrica è il nome del progetto artistico/musicale di Vasco Brondi, nato nel 1984 e cresciuto tra Ferrara e l'Emilia. Il primo album "Canzoni da spiaggia deturpata" riceve il Premio Tenco nella categoria "Migliore opera prima". Nuove canzoni prendono forma e confluiscono nel secondo album, "Per ora noi la chiameremo felicità" (2010), titolo/citazione e omaggio a Leo Ferré. Segue un tour che dura quasi un anno e mezzo, impreziosito da alcune importanti esperienze, come quella che vede Vasco Brondi aprire nel 2011 i concerti del tour di "Ora" di Jovanotti, fino ad arrivare al gran finale, a luglio, nella splendida cornice dello Stadio Olimpico di Roma. Sempre a luglio, nel corso del Traffic Festival di Torino, le luci della centrale elettrica si esibiscono sullo stesso palco con Francesco De Gregori. "Costellazioni" è il titolo del terzo lavoro di studio de le luci della centrale elettrica, è stato pubblicato il 4 marzo 2014. Nel 2015 Brondi firma con Lorenzo Jovanotti il brano "L'estate addosso" che diventa il brano dell'estate.   Sabato 1 luglio 2017 PAOLA TURCI IL SECONDO CUORE TOUR Grinta, talento e determinazione sono le qualità che hanno sempre contraddistinto la cantautrice romana nei 30 anni di una carriera che si è evoluta brillantemente seguendo diverse fasi artistiche, corrispondenti ognuna a una continua ricerca personale. Dopo il successo del brano di Sanremo "Fatti bella per te" Paola Turci ritorna dal vivo in concerto con Il secondo cuore tour. Sarà possibile ascoltare i più grandi successi che hanno reso Paola Turci una delle artiste più apprezzate del panorama musicale italiano insieme ai nuovi brani de Il secondo cuore, il disco uscito il 31 marzo. "La Vita Che Ho Deciso" è il nuovo singolo, scritto con Enzo Avitabile, Giulia Anania, Davide Simonetta e Luca Chiaravalli.   Sabato 15 luglio 2017 ANDREA PUCCI "IN.....TOLLERANZA ZERO" di e con Andrea Baccan regia Dino Pecorella "In...tolleranza zero", è il nuovo spettacolo in cui Andrea Pucci, rende esilarante la fatica di vivere di chi, a 50 anni, si trova ad interagire con nuove e incomprensibili mode, nuove tecnologie, con la scuola della figlia e le devastanti e dispendiose attività extrascolastiche senza tralasciare gli acciacchi del mezzo secolo che si porta sulle spalle, costretto ad esami clinici ed esercizi fisici, per rimanere vitale in un mondo dove sono diventate indispensabili cose fino a poco tempo fa inutili e ridicole. Con i ritmi più incalzanti e l'energia a "ciclo continuo", Pucci evita la satira politica, preferendo quella di costume.   Domenica 16 luglio 2017 GIOVANNI ALLEVI CELEBRATION TOUR Compositore eclettico, direttore d'orchestra, enfant terrible carismatico: le sue composizioni tratteggiano i canoni di una nuova "Musica Classica Contemporanea", attraverso un linguaggio colto ed emozionale. La carriera artistica di Giovanni Allevi è costellata da successi di pubblico e discografici (con oltre 1 milione di copie vendute dei suoi album di proprie composizioni strumentali). Tanti i concerti e le sue tournées internazionali; dalla Carnegie Hall di New York, alla Queen Elizabeth Hall di Londra, all' Arena di Verona, facendo tappa in ogni metropoli tra cui Parigi, Madrid, Berlino, Mosca, Los Angeles, Toronto, Oslo, Seoul, Tokyo, Singapore, Hong Kong e Shanghai. Alle ultime Olimpiadi a Londra, è stato chiamato per la seconda volta consecutiva a rappresentare la musica italiana (dopo essersi esibito con la China Philharmonic Orchestra nella Città Proibita di Pechino durante le Olimpiadi 2008). Prevendite www.ticketone.it www.bookingshow.it Pavia Libreria il Delfino Vigevano Agenzia Civaturs Oltrepo MediaWorld Iper Montebello Info 340.5334916 www.teatrofraschini.org www.promoterpv.it

Eventi per:  Per tutti0-99
 
il Teatro al Museo:" Immagina Coraggio!"

01/07/2017
01/07/2017
17:35 - 18:35
 

Con Manuela Malaga e Alberto Graziani, testi di Maria Elisa Calderoni, musiche originali Alberto Graziani. "Marcelo Loco e Lola Loca sono dei narracantastorie che dal loro magico baule estraggono ogni volta una favola diversa.... ma, attenzione! Che succede questa volta? ingresso: donazione a partire da €5 a persona, gli importi saranno devoluti al progetto "la Scienza a Portata di Mano" info/prenotazioni: prenotazioniMTE@unipv.it

Eventi per:  Famiglie10-50, Per tutti0-99