Teatro e spettacoli

 
Visualizza come: GrigliaCalendarioMappa
 
Spettacolo e Festa Natalizia

13/12/2017
16:30
Via Acerbi 27
Via Acerbi 27, Pavia
 

La Banca del Tempo di Pavia organizza uno spettacolo natalizio : " La leggenda del ponte coperto", racconto animato da Cristiana Onnis e Demis Di Lillo. Alle 17 verrà offerta una merenda a tutti i bimbi, palloncini, giochi e musica. Alle 16,30 saranno donate due coperte a Don Dario del Dormitorio Caritas, realizzate dalle socie e dalle Amiche della maglia di Mirabello, in segno di solidarietà con chi si trova in un momento di difficoltà. L' evento è gratuito e aperto a tutti.

Eventi per:  Per tutti0-99, Famiglie10-50, Bambini0-14
 
Anastasia - Il Musical

16/12/2017
16/12/2017
20:45 - 23:00
V.le Golgi, 39
V.le Golgi, 39, Pavia
 

Un musical ispirato al celebre cartone animato "Anastasia" realizzato dai bambini e dai ragazzi dell'Oratorio Santa Maria di Caravaggio. Un viaggio meraviglioso e magico alla scoperta di un passato dimenticato, in compagnia di Anastasia e di tanti simpatici amici. Sarà l'occasione anche per entrare insieme nella magica settimana del Natale... Trovate anche un simpatico trailer alla pagina www.youtube.com/watch?v=08CAhMvVGcw&t=1s

Eventi per:  Per tutti0-99, Bambini0-14
 
Il Mercante di Monologhi | Argini di In Scena Veritas

16/12/2017
21:00
Via Piemonte 8
Via Piemonte 8, San Martino Siccomario (PV)
 

Sabato 16 Dicembre, ore 21 | teatro marcello mastroianni IL MERCANTE DI MONOLOGHI Argini | la rassegna teatrale in scena veritas Proseguono gli appuntamenti della rassegna teatrale Argini, organizzata da In Scena Veritas. Il prossimo spettacolo, in programma sabato 16 dicembre al Teatro Marcello Mastroianni di San Martino Siccomario, sarà Il Mercante di Monologhi, di e con Matthias Martelli. Vincitore del premio Alberto Sordi 2014, del premio FNAS 2014 e del Locomix 2015, Il Mercante di Monologhi mette in scena una galleria di personaggi divertenti e surreali, tipici della comicità popolare. Nelle vesti di giullare contemporaneo, Matthias Martelli interpreta uno strano tipo di mercante, che, accompagnato dal suo antico carretto, non propone merci ma storie e monologhi. Con una sferzante e surreale ironia, giacche e cappelli diventano così i protagonisti della scena, dando vita a una galleria di "mostri contemporanei": dal politico al professore di antropologia, dal cantante Rods a Don Iphon, predicatore delle nuove tecnologie, fino al delirio finale in cui il Mercante si trasformerà in pochi minuti in una moltitudine di personaggi. Formato da Dario Fo, Philip Radice, Michel Margotta ed Eugenio Allegri, Matthias Martelli recupera nel suo lavoro gli elementi tipici della satira e della tradizione giullaresca, reinterpretandoli in chiave contemporanea. Con oltre 200 repliche in Festival e teatri in tutta Italia, Il Mercante di Monologhi riporta sul palco un teatro vivo, vitale, divertente, un teatro che rimanda alle radici popolari dell'intrattenimento e che, con la complicità dell'accompagnamento musicale di Matteo Castellan, mira a far incontrare attore e pubblico in un'autentica esplosione di risate. IL MERCANTE DI MONOLOGHI Di e con Matthias Martelli Accompagnamento musicale dal vivo Matteo Castellan Regia Domenico Lannutti cenografie Officine Creative Artist Coaching Francesca Garrone Produzione Teatro della caduta Comunicazione Daniele Lele Villari Sabato 16 dicembre, ore 21 Teatro Marcello Mastroianni Via Piemonte 8, San Martino Siccomario (PV) Ingresso: 10 euro Ingresso Ridotti: 8 euro È possibile prenotare i propri posti dal sito: www.inscenaveritas.com Per informazioni: cell – 339/5373945 Argini 2017/2018 è realizzata con il patrocinio del Comune di San Martino Siccomario (PV) La stagione 2017/2018 è realizzata in collaborazione con Custom Made Image – CMI. ISV sostiene Arsenale Creativo. Per informazioni:  www.inscenaveritas.com email – info@inscenaveritas.com | cell – 339/5373945

Eventi per:  Per tutti0-99, Famiglie10-50, Bambini0-14, Adulti
 
 
Tramp

16/12/2017
16/12/2017
21:00 - 23:00
 

di e con Giulio Lanzafame OnArts Scenografie Gaia Marta Gasco Formazione artistica Emanuelle Sembély, Michel Dallaire Supervisione artistica Riccardo Strano Consulenza artistica Mario Gumina Co-produzione Veregra Street Con il sostegno di Flic Scuola di Circo, Hangard de Mines, Circus Next, C.L.A.P.Spettacolodalvivo, Industria Scenica Oggi il rientro di Giulio è diverso dal solito e tutto ciò che di norma è ordinario e usuale improvvisamente inizia a mutare con il susseguirsi degli eventi. Ogni azione quotidiana, come sedersi su una sedia, l'automatismo come una meta irraggiungibile in contrapposizione all'impossibile che attraverso le tecniche di circo diventa tangibile. Un problema dopo un altro è un continuo gioco clownesco alla ricerca di soluzioni surreali che lo conducono in una eterna ricerca di stabilità.

Eventi per:  Per tutti0-99
 
Fabule and Scarpule | Piccoli Argini di In Scena Veritas

17/12/2017
16:30
Via Piemonte 8
Via Piemonte 8, San Martino Siccomario (PV)
 

Domenica 17 dicembre, ore 16.30 Teatro Marcello Mastroianni (San Martino Siccomario - PV) FABULE and SCARPULE Il prossimo appuntamento con i Piccoli Argini di In Scena Veritas Un appuntamento teatrale dedicato ai bambini per salutarsi prima della pausa natalizia: il palco del Mastroianni, per il pomeriggio domenicale del 17 dicembre, ospiterà lo spettacolo Fabule & Scarpule. Prodotto da BIBOteatro, Fabule and Scarpule porterà in scena le animazioni teatrali di due cantastorie, anch'essi mercanti. Ma ad essere offerte, stavolta, sono scarpe magiche, contenenti fiabe, avventure e personaggi. Muniti del loro carretto da burattinai, Miriam Costamagna e Andrea Lopez Nunes racconteranno le avventure del Gatto e dei suoi Stivali, la magica storia del Calzolaio e dei suoi aiutanti Topini, e infine le peripezie della piccola Vassillissa e della sua bambola dagli stivaletti rossi. Nato nel 2010 con Paola Binetti ed Eliana Borgonovo, BIBOteatro unisce competenze artistiche e didattiche e, attraverso laboratori scolastici e spettacoli, si rivolge al mondo dei bambini e dei ragazzi utilizzando il teatro come principale linguaggio espressivo. Fabule & Scarpule è una trilogia che si ispira alle fiabe classiche, mescolando diversi generi e codici teatrali: narrazione e teatro di figura si intrecciano con oggetti inusuali, maschere e burattini, offrendo una proposta innovativa per catturare l'attenzione dei bambini e farli divertire. FABULE & SCARPULE Di e con Miriam Costamagna e Andrea Lopez Nunes Scenografia Massimo Tranchina e Andrea Lopez Nunes Costumi Eliana Borgonovo Produzione BIBOteatro Domenica 17 dicembre, ore 16.30 Teatro Marcello Mastroianni, Via Piemonte 8, San Martino Siccomario (PV) Ingresso: 6 euro *** È possibile prenotare i propri posti dal sito: www.inscenaveritas.com Per informazioni: cell – 339/5373945 Piccoli Argini 2017/2018 è realizzata con il patrocinio del Comune di San Martino Siccomario (PV) La stagione 2017/2018 è realizzata in collaborazione con Custom Made Image – CMI. ISV sostiene Arsenale Creativo. Per informazioni: www.inscenaveritas.com email – info@inscenaveritas.com | cell – 339/5373945

Eventi per:  Per tutti0-99, Famiglie10-50, Bambini0-14
 
Sogni in scatola

23/12/2017
23/12/2017
16:30 - 18:30
 

Ideazione, realizzazione e produzione: Matteo Mazzei ed Elena Fresch Compagnia Nanirossi Collaborazione e sguardo esterno: Mario Gumina Ideazione costumi: Nanirossi Produzione costumi: Halina U. Aiuto alla creazione: Lan NGUYEN Durata dello spettacolo: 55 minuti Spettacolo tout public Sogni in scatola è un mondo fatto di cartone, scatole e imballaggi. Uno spettacolo in cui tutto è possibile. Due piccoli e buffi personaggi saranno complici di enormi creazioni, tutto ai loro occhi è gigante e fuori misura come per gli occhi di un bambino. Ed è con questo sguardo che riusciranno ad immaginare realtà incredibili, divertendosi a vestire i panni della tradizione e della contemporaneità, trasportando il pubblico in un divertente viaggio surreale. Quante cose può diventare una scatola?.....una scatola può essere tutto... una spedizione, un trasloco, o anche solo sogni, una scatola può diventare all'occorrenza qualsiasi cosa...basta crederci. Lo spettacolo Sogni in scatola nasce dal progetto del nuovo spettacolo della compagnia Nanirossi. Il tema fondamentale dello spettacolo sono le scatole di cartone ed in genere il materiale da imballaggio che invaderà letteralmente la scena. Infatti l'unico componente dell'universo nel quale i personaggi si evolvono è il cartone. Simbolo straordinario della nostra società attraverso gli oggetti e le forme che può prendere sarà affiancato dall'utilizzo delle tecniche di manipolazione, di mano a mano (acrobatica a partner) e clownerie. In un mondo figlio della rivoluzione consumistica dell'usa e getta, dove il bisogno è diventato essenziale ed ha sostituito la ragione per l'assurdo viene naturale difendersi attraverso i comportamenti più banali e semplici come il ritorno all'ingenuità, alla fantasia ed all'essere bambini... in fondo basta poco per essere felici.

Eventi per:  Per tutti0-99
 
 
Piccolo Passo

30/12/2017
30/12/2017
16:30 - 18:30
 

Di e con Valentino Dragano Decorazioni sceniche Alessia Bussini Un ringraziamento a Daniele e Anna del Teatrino dell'Erba Matta Premio Enfanthéatre 2013/2014 Aosta Liberamente ispirato al libro di Simon James, in questo spettacolo si racconta la storia di una famiglia di ocarine che abitano un albero fatto di foglie e voglia di stare insieme. Il protagonista, Piccolo Passo, è l'ultimo arrivato e come tutti gli appena nati è senza piume, non sa parlare bene, non conosce il mondo: "ha zero anni!". Un giorno lui e il suo fratellino più grande, giocando, si allontanano e si perdono. E adesso? Ho paura. Le mie gambe non ballano, traballano! dice Piccolo Passo. Il fratello però, conosce un segreto per tornare a casa: fare un passo alla volta. Un solo, piccolo, passo. Ogni volta. Ùn pàsso! Ùn pàsso! Ùn pàsso! Ùn... ma... Il nostro protagonista é stanco e non ha proprio intenzione di camminare: e voglio la mamma! e mi ri-traballano le gambe! e portami in braccio! e...! e...! e...! Tra una divertente lamentela e l'altra, incontreranno il Gufo, il Gatto affamato; scopriranno la notte, la poesia delle stelle, la musica del ritorno. Suonando e cantando, la strada li porterà a casa da mamma e papà per il... Gran concerto finale per quintetto di ocarine!

Eventi per:  Per tutti0-99
 
Nido

06/01/2018
06/01/2018
16:30 - 18:30
 

Teatro Telaio Con Paola Cannizzaro e Michele Beltrami Partitura fisica Alessandro Mor Musiche Alberto Forino Scenografia ed oggetti Giuseppe Luzzi Costumi Giovanna Allodi e Riccardo Vento Scenotecnica Mauro Faccioli Drammaturgia e Regia Angelo Facchetti Durata min Teatro d'attore Una coppia di uccelli che si muove in sincronia, come chi si conosce bene e si capisce al volo. Un'armonia che genera un uovo. Perfetto. Bellissimo. Fragile. La cosa più preziosa. Pieni di felicità i due uccellini cominciano a costruire un nido: lo vogliono grande ed accogliente per proteggere il loro uovo nel migliore dei modi. Servono pazienza, ingegno, immaginazione e volontà e i nostri due volatili ne hanno in abbondanza eppure... ogni volta che sono ad un passo dalla fine qualcosa va storto. Il nido proprio non ne vuole sapere di stare assieme e si sfascia. Solo dopo innumerevoli e comiche sconfitte, che metteranno a dura prova le loro certezze e la loro armonia, i nostri eroi capiranno come l'importante sia disfarsi del superfluo per arrivare all'essenziale. Lo spettacolo è il terzo capitolo di una "trilogia degli affetti" dedicata ai più piccoli. Sperimentando un linguaggio teatrale senza parole e con pochi oggetti, nei capitoli precedenti si è parlato di amicizia al di là delle differenze (Storia di un bambino e di un pinguino) e di amore (Abbracci). Nido vuole parlare ai bambini di come i loro genitori li hanno attesi, con gioia e trepidazione, preparando con tutta la loro cura e il loro amore il posto giusto in cui farli crescere. Nido si accosta dunque con ironia e delicatezza al tema dell'immediatamente "prima" della propria nascita. Parla di come una famiglia che cresce debba mettersi continuamente in gioco, litigare a volte, senz'altro chiedere aiuto, poter contare su un'intera comunità e non demordere mai. Nido è un modo sorridente per far scoprire ai bambini tutta la dedizione e la cura che hanno permesso il loro arrivo. Nido è un omaggio a tutti i genitori imperfetti.

Eventi per:  Per tutti0-99