La caduta della Lunanell'ambito di "Sbarco sulla Luna"

06/10/2019  17:00 -  19:00

06/10/2019

CineTeatro Cesare Volta
Piazzale Salvo D'Acquisto 1, Pavia
Accessibile
Foto del protagonista Francesco Mastrandrea

Info

INGRESSO LIBERO - Fino ad esaurimento posti

Organizzato da

Ghislierimusica
Telefono: 0382 3786266
E-mail: musica@ghislieri.it
 
CineTeatro Cesare Volta
Piazzale Salvo D'Acquisto 1, Pavia

LA CADUTA DELLA LUNA

con FRANCESCO MASTRANDREA
e SIMONA ASSANDRI

e con la partecipazione di
SERGIO SCAPPINI, fisarmonica

In collaborazione con Biblioteca Civica "Carlo Bonetta"

La Luna, per opera di magia, è costretta a staccarsi dal cielo e a danzare ancora infuocata sull'erba atterrita.
Questa immagine, ripresa da un celebre saggio di Giovanni Macchia, ci rimanda ad un presentimento di terrore e ad una catastrofe imminente dentro e fuori dall'uomo.

Fra materiali letterari tratti da Pirandello, Molière, Tasso, Ariosto, Verne, Jodorowsky, Dante, Leopardi, Borges, De Ghelderode e Shakespeare; tra letteratura scientifica e alcuni spezzoni della "storica" cronaca dell'allunaggio di Tito Stagno, Francesco Mastrandrea e Simona Assandri raccontano un viaggio dal conscio verso l'inconscio, per vedere oltre le stelle.

Li accompagna la musica "lunare" del fisarmonicista Sergio Scappini.

Approfondimenti