"MARGINALIA. Le forme della libertà"

19/11/2021 - 28/02/2022
Musei Civici
Viale XI Febbraio 35, Pavia
Accessibile
Eventi per: Per tutti0-99
testo descrittivo su sfondo colorato

Info

Prezzo ingresso: Biglietti: intero € 5,00; ridotto € 3.00 (under 18, over 70, gruppi, singoli membri di soggetti convenzionati). Gratuito per le scuole, under 6, possessori Abbonamento Musei Lombardia Milano, soci ICOM guide turistiche e giornalisti dotati di tesserino professionale, disabili con un accompagnatore.

Organizzato da

Comune di Pavia - Assessorato alla Cultura
Telefono: 0382 399343
E-mail: cultura@comune.pv.it
 
Musei Civici
Viale XI Febbraio 35, Pavia

L'Assessorato alla Cultura del Comune di Pavia presenta, dal 20 novembre 2021 al 28 febbraio 2022 (inaugurazione 19/11/2021 ore 18:00), nei Musei Civici del Castello Visconteo (Sala del Rivellino), "Marginalia. Le forme della libertà",una mostra ricca di universi visionari e di personalità eclettiche.

L'esposizione presenta oltre trenta lavori, tra tele, grandi opere su carta e installazioni. I protagonisti sono tredici artisti contemporanei, italiani e internazionali: Silvia Argiolas, Francesco Bocchini, Claudio Costa, Severine Gambier, Gilberto Giovagnoli, Giuliano Guatta, Yayoi Kusama, Madmeg, Aldo Mondino, Mattia Moreni, Carol Rama, Nicola Troilo e Carlo Zinelli.

Sono artisti che, pur di potersi esprimere in totale libertà, hanno operato fuori dal mainstream ed hanno portato nel mondo dell'arte la propria personalità senza compromessi, talvolta scontrandosi con il sistema dell'arte stessa. Tutto questo restituisce l'esperienza di un'arte libera, come libere sono le loro personalità, dove la marginalità non è dunque subita ma è una vera e propria scelta che permette di osservare la realtà nella sua complessità.

Mostra a cura di: Valerio Dehò Catalogo: edito da NFC edizioni, con testi di Valerio Dehò, Mauro Querci e un contributo di Alessandro Bergonzoni
Orario mostra: 10-18 (chiuso il martedì, il 25 e il 26 dicembre e il 1°gennaio)

Per informazioni: tel. 0382 399770 www.museicivici.comune.pv.it

Approfondimenti