Pavia Barocca 2020 - Florilegium portense

22/04/2020  21:00 -  23:00

22/04/2020

Collegio Ghislieri
Piazza Collegio Ghislieri, Pavia
Accessibile
immagine dell'orchestra su scalinata

Info

Prezzo ingresso: BIGLIETTI: intero 20€ / Ridotto 17€ / Under30: 8€ ABBONAMENTI DISPONIBILI SU GHISLIERI.IT

Organizzato da

Centro di Musica Antica della Fondazione Ghislieri
Telefono: 0382 3786266
E-mail: musica@ghislieri.it
 
Collegio Ghislieri
Piazza Collegio Ghislieri, Pavia

Florilegium Portense è una raccolta di mottetti – polifonia vocale su testi biblici - italiani e tedeschi: un'antologia in due parti redatta in Germania tra il 1618 e il 1621 che contiene opere rappresentative della musica del sedicesimo secolo divenuta un vero punto di riferimento per i compositori del periodo barocco.

Ogni cantata che Johann Sebastian Bach presentò a Leipzig era preceduta da un mottetto tratto da Florilegium Portense, che diventa dunque un documento di primaria importanza anche per inquadrare appieno l'opera del compositore tedesco.

Nel 2021 la raccolta compirà 400 anni, è quindi questa l'occasione migliore per riportare alla luce un repertorio affascinante, che ha tanto ispirato i musicisti del suo tempo.

PROGRAMMA

Hans Leo Hassler, Pater noster
Christianus Erbach, Deus, deus meus
Erhard Bodenschatz, Audi, Domine hymnum
Valentius Haussmann, Man wird zu Zion
Giovanni Gabrieli, O Domine Jesu Christe
Theodor Riccio, De profundis clamavi
Seth Calvisius
Quaerite primum
Unser leben währet siebzig Jahr

Jacob Gallus, Dominus Jesus in qua nocte tradebatur
Roland de Lassus, Tristis est anima
Johann Sebastian Bach, Jesu, meine Freude BWV 227

 

VOX LUMINIS

Zsuzsi Tóth, soprano
Ulrike Barth, soprano
Victoria Cassano, soprano
Marta Paklar, soprano
Daniel Elgersma, alto
Jan Kullmann, alto
Philippe Froeliger, tenor
João Moreira, tenor
Masashi Tsuji, tenor
Bart Vandewege, bass
Lionel Meunier, bass

Haru Kitamika, organ
Ricardo Rodrigues Miranda, viola da gamba

https://www.ghislieri.it/evento/florilegium-portense/