Uno:Uno. A tu per tu con l'opera - Bernardino Lanzani, San Nicola da Tolentino con un donatore

28/04/2019  16:00 -  18:00

28/04/2019

Castello Visconteo
Piazza Castello, Pavia
Accessibile
Eventi per: Per tutti0-99
Iconografia del Santo

Info

1 €; gratuito possessori My Museum Card, tessera Amici dei Musei pavesi, Abbonamento Musei Lombardia Milano

Organizzato da

Musei Civici di Pavia
Telefono: 0382.399770
E-mail: museicivici@comune.pv.it
 
Castello Visconteo
Piazza Castello, Pavia

Al via la nuova edizione di Uno:Uno. A tu per tu con l'opera, l'iniziativa dei Musei Civici e dell'Associazione Amici dei Musei e Monumenti Pavesi, realizzata in collaborazione con l'Istituto di Studi Superiori Musicali Franco Vittadini.

Grazie al contributo di Fondazione Cariplo, da aprile a dicembre, presso il Castello Visconteo, si svolgeranno appuntamenti con cadenza mensile che permetteranno di valorizzare il ricco patrimonio culturale dei Musei Civici.

Dal 2014, anno in cui si è svolta la prima edizione, Uno:Uno. A tu per tu con l'opera è diventato un appuntamento fisso e consolidato che ha conquistato crescente interesse e partecipazione di un pubblico di appassionati. Grazie al contributo di studiosi, esperti e storici dell'arte, attraverso approfondimenti specialistici, ma fruibili da tutti, di volta in volta sarà possibile scoprire opere d'arte degne di nota, provenienti dalle collezioni museali o dai depositi, una riserva preziosa per lo sviluppo della conoscenza del patrimonio storico-artistico della città.

Obiettivo è favorire il rapporto diretto tra il visitatore e l'opera, privilegiando la fruizione "slow", attraverso le differenti chiavi di lettura proposte dagli esperti.

Il primo appuntamento è fissato per domenica 28 aprile alle ore 16.00 presso i Musei Civici di Pavia e sarà dedicato all'opera di Bernardino Lanzani, San Nicola da Tolentino con un donatore, a cura del professor Marco Tanzi, ordinario di Storia dell'arte moderna all'Università del Salento (Lecce), noto studioso di arte lombarda rinascimentale.

L'opera inedita, di proprietà privata, sarà presentata al pubblico grazie al deposito, recentemente ufficializzato presso i musei pavesi. La tavola rappresenta san Nicola da Tolentino con un donatore. Il 14 novembre 1503, il nobile Benedetto Berzio, esponente di una famiglia piacentina di mercanti di lana e di tessuti pregiati, giunta a Pavia nel 1422, commissionò al pittore in voga a quell'epoca, Bernardino Lanzani, originario di San Colombano al Lambro, un'ancona in forma di trittico corredata di cimasa e ante di chiusura, la cui quietanza di pagamento risulta datata 1506. L'opera che verrà messa sotto i riflettori, presumibilmente una tavola di quel trittico, appare raffinata nell'esecuzione e nella resa cromatica, dai toni luminosi che donano eleganti trasparenze al soggetto,: caratteri tipici della produzione dell'artista, al quale dunque la tavola è attribuibile con certezza.

La conferenza sarà accompagnata da un intrattenimento musicale a cura dell'Istituto di Studi Superiori Musicali Franco Vittadini, tenuto da Giulia Cerboni al flauto e da Matteo Stella al pianoforte, che eseguiranno una sonata di Benedetto Marcello (1686-1739).

L'iniziativa è aperta al pubblico al costo simbolico di 1 euro: un piccolo contributo alla salvaguardia del patrimonio artistico e culturale della città (gratuito per i possessori della MY MUSEUM CARD, dell'Abbonamento Musei Lombardia e per i soci dell'Associazione Amici dei Musei e Monumenti pavesi).

Ritrovo presso la biglietteria dei Musei Civici , viale XI febbraio 35, alle ore 16.00 senza bisogno di prenotazione.

Per informazioni:
Progetti Società cooperativa
0382.530150
info@progetti.pavia.it

Approfondimenti