Storie di Donne nella Scienza

17/02/2021 - 07/04/2021
Università
Corso Strada Nuova 65, Pavia
Accessibile
Eventi per: Per tutti0-99
Foto con Rina Monti

Info

Prezzo ingresso: Gratuito

Organizzato da

Sistema Museale di Ateneo, Università di Pavia
Telefono: 038298 6916/6220
E-mail: infomuse@unipv.it
 
Università
Corso Strada Nuova 65, Pavia

Per la Giornata internazionale della Donna nella Scienza, il CUG dell'Università di Pavia e il Sistema Museale d'Ateneo propongono una rassegna di video su grandi scienziate.

Da mercoledì 17 febbraio, ogni mercoledì alle ore 11.00 sarà trasmesso un video sul contributo di donne – in particolare di quelle legate alle collezioni dei musei della nostra Università e al progresso scientifico – ponendo l'accento su capacità, determinazione nel perseguire la propria vocazione e tenacia nell'affrontare le difficoltà.

  • 17 febbraio: 11.00 – Kosmos: Museo di Storia Naturale – Rina Monti. Cattedre, laghi alpini e una scienza ancora insuperata – relatrice: Jessica Maffei
  • 24 febbraio: 11.00 – Museo per la Storia dell'Università – Lina Luzzani. Scienza, coraggio e impegno sociale – relatrice: Maria Carla Garbarino
  • 3 marzo: 11.00 – Museo della Tecnica Elettrica – Hedy Lamarr. The Wireless Bombshell – relatrici: Elisa Lipari e Carla Spiga
  • 10 marzo: 11.00 – Orto Botanico – Eva Mameli. Botanica eclettica e all'avanguardia – relatori: Nicola M. G. Ardenghi, Ines Piccoli, Pierpaolo Massari, Francesca Mesiano
  • 17 marzo: 11.00 – Museo di Archeologia – Fra Creta e gli Etruschi. Luisa Banti, archeologa dell'Università di Pavia – relatore: Maurizio Harari
  • 24 marzo: 11.00 – Museo Camillo Golgi – Golgi, scienziato "femminista"? – relatore: Paolo Mazzarello
  • 31 marzo: 11.00 – Collezione di Anatomia – Anna Morandi: una donna, il corpo e la Scienza Anatomica – relatrici: Gabriella Cusella, Alessia Latini, Francesca Cuzzocrea
  • 7 aprile: 11.00 – Museo per la Storia dell'Università – Nel nome della modesta schiera di donne... Rita Brunetti – relatrice: Lidia Falomo

Tutti i video saranno accessibili attraverso le piattaforme social del CUG e dei musei universitari (Facebook e Youtube). I video saranno poi riuniti in una playlist sull'account Youtube del Sistema Museale d'Ateneo, all'indirizzo https://www.youtube.com/watch?v=8CafA0WSzIo&list=PLlgIfikBMHGkAcdepiu1iX8zizYkjh7U-