Squali. Predatori perfetti

14/02/2020 - 15/07/2020
Accessibile
immagine presa dalla locandina

Organizzato da

Sistema Museale di Ateneo, Università di Pavia
Telefono: 038298 6916/6220
E-mail: infomuse@unipv.it

La mostra riapre martedì 19 maggio. Scopri tutti i dettagli
 



MOSTRA 15 febbraio-15 luglio 2020
Museo Kosmos – Pavia Piazza Botta 9

Kosmos, il Museo di Storia Naturale dell'Università di Pavia, propone dal 15 febbraio prossimo la nuova mostra "Squali, predatori perfetti" che consentirà un affascinante viaggio alla scoperta dei temibili abitanti di mari e oceani: sarà possibile toccare con mano oltre 30 modelli a grandezza naturale che riproducono con estrema fedeltà forme, anatomia interna, pelli e colori di questi pesci.

Un'esperienza speciale che, soffermandosi sullo studio delle loro abitudini e delle loro strategie di predazione, farà scoprire al visitatore inediti aspetti di questi animali spesso vittime di una ingiustificata psicosi: tra gli altri saranno esposti i modelli di uno squalo bianco di oltre 6 metri, uno squalo tigre, uno squalo martello e altre curiose specie fino al piccolissimo squalo pigmeo, con una particolare attenzione alle specie a rischio di estinzione.

Tutti i modelli sono realizzati in resina dal gruppo Naturaliter di Capannoli (Pisa), specializzato in riproduzioni naturalistiche e installazioni museali. L'allestimento prevede anche modelli animati, pannelli tattili e una collezione di piccole e grandi mandibole degli squali più rari al mondo. Da predatore... Se i serpenti in un anno provocano circa 10.000 vittime tra gli uomini, gli scorpioni 5.000 e i coccodrilli 2.000, solo 5 attacchi di squali risultano fatali. ... a preda.

Ogni anno sono circa 100 milioni gli squali uccisi. Di questi, poco meno di 40.000 vengono sottoposti alla pratica dello shark finning (spinnamento) cioè privati ancora vivi delle pinne da vendere sul mercato come ingrediente della cucina orientale, e rigettati mutilati in mare. Questa tecnica consente di non avere sulle barche le ingombranti carcasse. Solo nel 2012 la pratica è stata ufficialmente messa al bando in Europa, Stati Uniti e Taiwan.

La mostra sarà aperta dal 15 febbraio al 15 luglio 2020 da martedì a domenica ore 10.00-18.00 (ultimo ingresso ore 17.30).
Chiuso Pasqua e 1° maggio.
Ingresso gratuito con il biglietto del Museo Kosmos.

Inaugurazione aperta al pubblico venerdì 14 febbraio ore 18.00.

Approfondimenti