Pavia Barocca 2017

Pavia Barocca 2017

Riparte Pavia Barocca, la Rassegna Internazionale di Musica Antica del Collegio Ghislieri giunta alla sua settima edizione. La stagione è promossa da Ghislierimusica d'intesa e con il contributo del Comune di Pavia, ed è realizzata grazie a una rete consolidata di partenariati territoriali e internazionali che da quest'anno accoglie anche l'Università di Pavia, di cui Ghislierimusica diviene partner istituzionale per la musica.

La rassegna si svolge nel 450° anniversario della fondazione del Collegio e della nascita di Monteverdi, proponendo 8 concerti che uniscono l'esperienza di grandi figure del panorama della musica antica (Modo Antiquo, Les Surprises, Paul Agnew e Reinoud Van Mechelen, per citarne alcuni) alla proposta concertistica di ensemble partecipanti al progetto europeo eeemerging (Duo Repicco e La Vaghezza) di cui Ghislierimusica è l'unico partner italiano.

Oltre ai concerti, anche quest'anno Pavia Barocca ripropone le Passeggiate Organistiche in collaborazione con il Touring Club Italiano per scoprire lo straordinario patrimonio organario della città, e due novità assolute: New Baroque Generation, uno spazio in cui i musicisti degli ensemble emerging saranno protagonisti di due incontri in collaborazione con l'ISSM Vittadini nell'ambito dei "Tesori di Orfeo" in cui, oltre a eseguire la propria musica, racconteranno il proprio progetto artistico, fatto di passione, dedizione e ricerca; e i Dialoghi in Musica, a cura di Simone Milesi: un ciclo di 5 incontri pensati in forma di dialogo fra musicisti e studiosi ogni volta diversi (tra gli altri Fabio Bonizzoni, Angela Romagnoli e Alfredo Bernardini), che si propongono di fornire spunti inediti e coinvolgenti per conoscere, approfondire e comprendere la musica proposta dalla rassegna, attraverso un'esplorazione condotta da prospettive diverse e in 'dialogo' fra loro.

I nuovi abbonamenti sono in vendita dal 5 marzo in due versioni: la formula completa da 8 concerti a partire da 75 euro, e nella formula ridotta 4 concerti, a partire da 40 euro.

Gli abbonamenti possono essere acquistati solo contattando la biglietteria tramite mail biglietteria@ghislieri.it o allo 366.8609702 (lun.ven. 9.30-12.30 / 15-18).
I biglietti saranno in vendita dal 13 marzo su circuito Vivaticket (www.vivaticket.it) a partire da 8 euro.

La rassegna "Pavia Barocca" è promossa dall'associazione Ghislierimusica, fondata nel 2006 per gestire l'attività musicale dello storico Collegio Ghislieri di Pavia. Diretta da Giulio Prandi, opera con uno staff di giovani operatori, tutti sotto i 37 anni.

Ghislierimusica è membro del Consiglio d'Amministrazione di REMA - Rete Europea di Musica Antica, e la sua attività è riconosciuta "di rilevanza regionale" da Regione Lombardia.

Ghislierimusica realizza annualmente un'intensa attività concertistica a Pavia e provincia, d'intesa con il Comune di Pavia e in rete con diverse istituzioni locali, quali il Teatro Fraschini e l'Istituto Superiore di Studi Musicali Franco Vittadini.

Dalla sua fondazione Ghislierimusica ha prodotto 20 edizioni di festival e rassegne sul territorio e oltre 300 concerti e spettacoli dal vivo in Italia e in Europa (con una media di circa 30 eventi all'anno).

Il suo ensemble in residenza, Ghislieri Choir & Consort, molto attivo sulla scena internazionale e specializzato nella riscoperta del repertorio sacro italiano del XVIII secolo, ha riportato alla luce numerose opere dimenticate, incidendole e proponendole in tournée in Italia e in Europa. È regolarmente presente nei maggiori festival internazionali europei e incide dal 2010 per Sony International – Deutsche Harmonia Mundi.

Per informazioni: Elisa Bracco – Media relations Associazione Ghislierimusica tel. 0382 37.86.266 – elisa.bracco@ghislieri.it

Programma completo anche nell' allegata locandina:

 

Info

21/03/2017 - 09/07/2017

Accessibile

Eventi per: Per tutti0-99

Dove

 
Sedi Varie, centro storico, Pavia

Organizzato da

Ghislierimusica
Telefono: 0382 3786266
E-mail: musica@ghislieri.it