Eventi

Risultati per: Luogo "CineTeatro Cesare Volta"

immagine logo della rassegna

dal 15/11/2018  al 17/05/2019
 

La stagione teatrale 2018/2019 del Cineteatro Volta di Pavia Una stagione all'insegna della poetica della meraviglia, quella che ormai da anni pratica il direttore artistico Antonio Catalano. Otto appuntamenti, vari, diversi, per ripensare e riabitare lo spazio del teatro come un luogo non solo di spettacolo, ma di incontro. Sarà un lungo cammino, che percorreremo giorno per giorno, passo per passo, volta per volta. Buon viaggio a tutti noi!   PROGRAMMA 15/11/18 Ogni volta che si racconta una storia conferenza spettacolo | Marco Baliani   24/11/18 Giornata della fragilità evento speciale   13/12/18 Terza lezione di giardinaggio per giardinieri planetari | Lorenza Zambon   27/12/18 Quattro passi. Piccole passeggiate per sgranchirsi l'anima | di e con Antonio Catalano   30/12/18 Oh my God! | circo teatro con Olivia Ferraris   05/01/19 Le storie di Sindèl  | Matteo Curatella Le Mat   17/01/19 Il nostro amore schifo | Maniaci D'Amore   28/02/19 Laribiancos | Cada Die Teatro   14/03/19 Tempi maturi | Emanuele Arrigazzi   11/04/19 Piccolo canto di resurrezione | Musicali si cresce   17/05/19 GangGongGirls conferenza spettacolo | Ilenia Caleo, Beatrice Busi, Maddalena Fragnito, Silvia Calderoni ORARI inizio spettacolo ore 20.30 | aperitivo ore 19.30 servizio bus navetta gratuito al termine dello spettacolo (dal Teatro Volta a Piazza Petrarca) INFO cineteatrovolta@comune.pv.it

Eventi per:  Per tutti0-99
Lazzaro felice
  Cinema

Rassegna "Il Mio Film"

25/02/2019
19:30
 

Lunedì 25 febbraio 2019 la rassegna cinematografica "IL MIO FILM" si apre con la proiezione del film "Lazzaro felice" di Alice Rohrwacher. La pellicola è stata presentata al Festival di Cannes del 2018 dove ha ricevuto il premio per la miglior sceneggiatura. Sarà presente in sala per un incontro col pubblico l'interprete Luca Chikovani. L'attore è un giovane cantautore georgiano, romano d'adozione, alla sua prima esperienza cinematografica. La serata comincerà alle 19.30 con un aperitivo buffet di benvenuto, alle 20 verrà proiettato il film e in chiusura si terrà l'incontro con l'ospite che potrà raccontare i retroscena del lavoro sul set.   Sinossi: La Marchesa Alfonsina de Luna possiede una piantagione di tabacco e 54 schiavi che la coltivano senza ricevere altro in cambio che la possibilità di sopravvivere sui suoi terreni in catapecchie fatiscenti. In mezzo a quella piccola comunità contadina si muove Lazzaro, un ragazzo che non sa neppure di chi è figlio ma che è comunque grato di stare al mondo e svolge i suoi inesauribili compiti con la generosità di chi è nato profondamente buono. L'incontro con Tancredi, figlio della marchesa, farà nascere un'amicizia che spingerà Lazzaro al di fuori del suo mondo, sino in città. Trailer:   ..    

Eventi per:  Adulti
 
Immagine presa dalla locandina

28/02/2019
28/02/2019
19:30 - 22:15
 

Li chiamavano "sos laribiancos" - "quelli dalle labbra bianche" -  era il segno distintivo, inconfondibile, dei poveri di Arasolè, un paesino ai confini con le foreste del Goceano. Si riconoscevano subito: mangiavano troppa poca carne, troppi pochi carboidrati, troppe poche proteine... troppo poco. Lo spettacolo nasce da un profondo interesse per l'opera di Francesco Masala. La messa in scena si ispira sia al romanzo Quelli dalla labbra bianche che ad altre opere di Masala dove compaiono a più riprese Culubiancu, Mammutone, Tric Trac, e gli altri laribiancos di Arasolè: dieci ragazzi partiti un pomeriggio di sole del 1940 sopra un carro bestiame, per andare a fare la guerra.   ore 19:30: aperitivo sardo a cura di Pizzeria shardana, Via Moruzzi 4 - Pavia ore 20:30: inizio spettacolo ore 22:15: partenza navetta gratuita dal Teatro Volta a Piazza Petrarca   dal romanzo di Francesco Masala di e con Pierpaolo Piludu regia di Giancarlo Biffi disegno luci di Giovanni Schirru suono di Matteo Sanna e Giampietro Guttuso musiche originali di Paolo Fresu

Eventi per:  Per tutti0-99
Collage con banana con ruote e targa taxi

02/03/2019
02/03/2019
21:00 - 23:00
 

Esilarante commedia di e con I CARIOTIPI. Direzione artistica MARCO RAMPOLDI. Prenotazione biglietti: tel. 340-0564592 oppure margherita.hisani@yahoo.it Spettacolo benefico a favore dell'Orfanotrofio Hisani in Tanzania: il ricavato della serata sarà destinato al progetto "MAJI SAFI" per la costruzione di un pozzo interno all'orfanotrofio che garantisca acqua potabile. Il progetto prevede la perforazione per un pozzo a circa 70/80 mt, fornitura di 3 serbatoi da 2.000 lt, impianto fotovoltaico con generatore, moduli e tutto il necessario per l'allaccio alla rete idrica per servizi igienici e cucina. E' questa l'ultima grande sfida dell'Associazione Filippo Astori, impegnata da anni a sostenere l'orfanotrofio Hisani di Mwanza in Tanzania. Nata nel 2005 per ricordare Filippo Astori, l'associazione si è fin dall'inizio occupata della sorte dei tanti orfani che nell'orfanotrofio avevano bisogno di tutto, cibo, indumenti, cure sanitarie, locali accoglienti; dapprima ci si è impegnati per assicurare ai bambini e ai ragazzi un'adeguata alimentazione e assistenza sanitaria, poi di realizzare una struttura in muratura, con mensa, dormitorio, servizi igienici, saloni per la ricreazione. Raggiunti questi importanti traguardi, l'Associazione Astori nel 2009 si è posta l'obiettivo di garantire ai ragazzi più meritevoli un'adeguata istruzione, mantenendoli al college. E' un obiettivo ambizioso, che però segue fedelmente quella che era la ferma convinzione di Filippo Astori: la cultura e l'istruzione come vero motore di riscatto dalla povertà e dall'arretratezza. Quando i ragazzi avranno completato gli studi, e saranno diventati medici, ingegneri, infermieri, avvocati, potranno operare nella loro società, lavorando per l'emancipazione dall'ignoranza, dalla superstizione, dalla miseria.

Eventi per:  Per tutti0-99